Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

24 Lug 2017
Lug 24 2017
18:12

San Marino

Ufn/2 Un Natale solidale

È quello, trasformato in francobollo, ideato da Cecilia Marzocchi. È lei ad aver vinto il concorso dell’Ufficio filatelico e numismatico

È molto… italianeggiante il francobollo che San Marino dedica al Natale, con quei colori che evocano la bandiera. A concepire il bozzetto è l’ex studentessa all’Università del design locale Cecilia Marzocchi, che ha vinto il concorso indetto dall’Ufficio filatelico e numismatico per un bozzetto che compendiasse la ricorrenza festiva e la solidarietà, evidenziata dalle braccia verdi capaci di richiamare la protezione. Formano l’albero della tradizione o, volendo, il monte Titano; comunque, il tocco locale è dato dalla funivia.

La carta valore, da 95 centesimi, sarà tirata in 25.008 esemplari predisposti in fogli da dodici; debutterà il 26 settembre insieme alle altre quattro voci elencate nella news precedente.


24 Lug 2017
Lug 24 2017
15:54

San Marino

Ufn/1 L’anno si chiuderà il 26 settembre

Dall’Ufficio filatelico e numismatico i dati delle ultime cinque emissioni previste per quest’anno. Confermati i titoli previsti

Al pari dell’Italia, San Marino organizza le emissioni dei prossimi mesi. Al contrario dell’Italia, conferma il programma già noto, senza ulteriori integrazioni. Gli aggiornamenti riguardano data, composizioni, nominali.

Salvo sorprese, sul monte Titano il 2017 terminerà il 26 settembre, quando debutteranno le ultime cinque voci. Riguardano il Natale (francobollo da 0,95 euro), la prima Reggenza interamente femminile (due da 1,00 raccolti in foglietto), “La password sei tu” (0,70, 1,00, 2,20), il “Divieto di sperimentazione animale” (0,95, 1,20, 2,00), la “Giornata mondiale del rifugiato” (tre in trittico da 2,00).


24 Lug 2017
Lug 24 2017
13:35

Notizie dall'Italia

Borgo Podgora: il doppio riferimento al Novecento

Il nome evoca la battaglia della Prima guerra mondiale; la creazione dell’abitato richiama invece la bonifica dell’area


Oggi l’annullo

Un annullo che ricorda due capitoli della storia italiana del Novecento. È quello richiesto per oggi pomeriggio, e disponibile tra le ore 17 e le 22, dalla Parrocchia di santa Maria di Sessano, a Borgo Podgora (Latina). Gli addetti di Poste italiane attenderanno gli interessati presso l’oratorio, in piazza Don Orlando Bira 1.

Un richiamo concerne la Prima guerra mondiale: non a caso, il manuale cita i novant’anni dell’attuale frazione, nata come villaggio operario di Sessano e nel 1933 intitolata alla battaglia sul monte omonimo, svoltasi il 19 luglio 1915.

L’insediamento rammenta l’altro aspetto, quello della città di fondazione, anzi di base iniziale in cui venivano ospitati i lavoratori incaricati di bonificare il territorio, impresa narrata ad esempio nei libri di Antonio Pennacchi.


24 Lug 2017
Lug 24 2017
10:27

Appuntamenti

Anche l’arte postale in mostra a Venezia

Curata da Ruggero Maggi per “Padiglione Tibet”, è dedicata al Dalai Lama ed a Guglielmo Achille Cavellini. L’allestimento resta visitabile fino al 10 agosto


Fino al 10 agosto

Fino al 10 agosto. È la Prima biennale internazionale di arte postale a Venezia. Curata da Ruggero Maggi per “Padiglione Tibet”, è ospitata presso palazzo Zenobio, in fondamenta del Soccorso 2596 (vaporetto 5.1, fermata “San Basilio”). L’ingresso è libero.

“L’arte postale -viene ricordato- è un network internazionale che ha contrassegnato, soprattutto alla fine del secolo passato, un’infinita serie di progetti, riviste, libri, mostre, in cui ha valore la relazione intrinseca tra l’oggetto spedito, il mittente ed il destinatario. Il Futurismo e il Dadaismo sono da considerarsi senz’altro gli antecedenti storici di questa forma di comunicazione artistica, così come è da sottolineare l’opera di Kurt Schwitters, creatore dei primi lavori realizzati con timbri e l’avvento, alla metà degli anni ‘50, della ricerca Fluxus” con l’opera di artisti quali Joseph Beuys, Ken Friedman, Ray Johnson, George Maciunas, Ben Vautier nonché di alcuni autori e teorici del Nuovo realismo francese come Yves Klein e Pierre Restany.

La manifestazione “non vuole assolutamente rendere istituzionale un fenomeno artistico come la mail art che ha nel proprio codice genetico un’avversione per tutto ciò che può renderla ufficiale ed istituzionale… ma vuole fare il punto su questo network antesignano dei recenti social network. Un grande archivio aperto al pubblico con migliaia di opere”.

La rassegna è dedicata al Dalai Lama e a Guglielmo Achille Cavellini (1914-1990), probabilmente il più controverso artista nella storia dell’arte contemporanea italiana e creatore dell’autostoricizzazione. Sono presentati i lavori e le foto degli artisti che il 31 dicembre 2014, nel centenario della nascita di Gac (questo il suo nome d’arte), hanno voluto raccogliere l’invito a festeggiare l’arrivo del nuovo anno indossando e facendo indossare per l’occasione ad amici e parenti la maschera riproducente il suo volto.


24 Lug 2017
Lug 24 2017
00:06

Dall'estero

La lotta sul ponte

È in questo modo che la Francia annuncia i Campionati del mondo di lotta. Si svolgeranno fra un mese, ma il francobollo già è disponibile

Si fa notare il francobollo che la Francia metterà oggi in distribuzione generale (la prevendita è avvenuta il 21 luglio). Riguarda i Campionati del mondo di lotta “Paris 2017”, argomento che potrebbe generare immagini scontate.

Grazie all’intervento di Patrice Meliciano (l’impaginazione successiva è di Valérie Besser), propone un panorama della città ospite in chiaroscuro. È identificabile dalla torre Eiffel e dalla Senna, ma in primo piano vi è il ponte di Alessandro III con le sue luminarie in bronzo, per l’occasione caratterizzato da atleti dei due sessi impegnati nelle sfide.

La carta valore, da 1,30 euro, arriva con il giusto anticipo per contribuire a promuovere l’appuntamento sportivo. Appuntamento che, voluto dalla United world wrestling, si svolgerà tra il 21 ed il 26 agosto, accogliendo tre stili: lotta libera, grecoromana e femminile.


Per continuare a leggere "Vaccari news" cliccare sul pulsante "archivio notizie".



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366