Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

19 Set 2018 - ore 15:14
Set 19 2018
15:14

Notizie dall'Italia

Alitalia, recapito, uffici

Sono alcuni dei temi toccati ieri dall’amministratore delegato di Poste italiane, Matteo Del Fante, durante l’audizione a Montecitorio


L’ad Matteo Del Fante ieri

Anche Poste italiane si sfila dal nuovo ed ennesimo capitolo riguardante Alitalia. Giorni fa diverse testate avevano individuato la società guidata da Matteo Del Fante quale protagonista, insieme ad Eni e Fs (più, forse, Cassa depositi e prestiti, ma con un altro ruolo) dell’ennesimo rilancio della compagnia, che il Governo ora vorrebbe nazionalizzare. Eni aveva negato subito; poi è stato il turno di Poste. L’ha precisato ieri alla commissione trasporti, poste e telecomunicazioni della Camera dei deputati lo stesso amministratore delegato. “Non abbiamo avuto nessun tipo di interessamento sul dossier Alitalia; quindi lo leggo dalla stampa”.

Tra gli altri temi su cui l’ad si è soffermato nel corso dell’audizione, quello dell’attuale sistema standard di recapito, chiarendo dettagli finora rimasti -chissà perché- sconosciuti. La consegna della corrispondenza avviene al mattino a giorni alterni, i pacchi invece sono portati tutti i pomeriggi fino alle 19.45; al sabato il servizio finisce alle 13. Si aggiunge la domenica, ma solo a scelta dei lavoratori che intervengono in straordinario.

Quanto alla presenza sul territorio, l’operatore “non chiuderà uffici nei comuni minori”. Però, è prevista una razionalizzazione in alcune aree metropolitane, davanti a sportelli distanti tra i cinquecento ed i settecento metri: l’obiettivo è ampliare il supporto in uno e sopprimere l’altro.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Alitalia__recapito__uffici/25493