Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

Risultati della ricerca

argomentoSmom Annotutti
Parole Mesetutti
trovati 238 oggetti
>
06 Giu 2005
Giu 06 2005
00:00

Smom

Smom: cerimonia d’artista per ricordare il santo protettore

È Giovanni Battista il patrono del Sovrano militare Ordine di Malta, creato intorno al 1050 per opera di alcuni mercanti di Amalfi come comunità monastica dedicata appunto al predicatore e impegnata nell’amministrare un ospizio con cui assistere i pellegrini di Terrasanta.

Figura spesso ricordata tra le cartevalori delle poste magistrali e che il 13 giugno ritornerà attraverso una nuova emissione, articolata in due francobolli confezionati in fogli da venti esemplari (0,45 e 3,00 euro) tirati in 20mila serie ed un blocco (1,40 e 4,15 euro) da 15mila copie.

A firmare il soggetto, il pittore El Greco, attraverso la sua opera a tema funebre “El entierro del conde de Orgaz”.

Il 45 centesimi propone un particolare dell’Angelo, il 3,00 euro un dettaglio del santo mentre intercede presso l’Onnipotente. Il foglietto, invece, contiene altri due francobolli: quello da 1,40 euro ritrae un gruppo di astanti, il 4,15 euro Giovanni inginocchiato.



01 Giu 2005
Giu 01 2005
00:00

Smom

Benedetto XVI - Dallo Smom omaggio interofilo

Anche il Sovrano militare ordine di Malta entra in campo per salutare Benedetto XVI, papa dal 19 aprile scorso.

E lo fa attraverso una cartolina postale da 45 centesimi. Tirata in 10mila copie numerate, propone la “Croce ottagona” come impronta di affrancatura e, sul lato sinistro, l’immagine del pontefice.

L’intero verrà posto in vendita dal 13 giugno, giorno in cui saranno disponibili altre due emissioni: la serie da complessivi 9,00 euro dedicata a san Giovanni Battista e quella da 4,65 euro che offre tavole tratte da antichi testi.



23 Mar 2005
Mar 23 2005
12:26

Smom

La “Croce ottagona” diventa prioritaria


Dal 24 marzo anche disponibili 100mila copie della «Croce ottagona»

Spicca la “Croce ottagona” sul 60 eurocentesimi programmato dalle Poste magistrali per giovedì 24 marzo. Ossia lo stemma che caratterizza il Sovrano militare Ordine ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta, com’è il nome ufficiale.

L'Ordine –precisano dallo stesso Smom- “conserva le prerogative di un ente indipendente e sovrano” e fra l’altro “ha un proprio ordinamento giuridico, rilascia passaporti, emette francobolli, batte moneta e dà vita ad enti pubblici melitensi dotati di autonoma personalità giuridica”.

Il facciale, che rispetta le tariffe italiane, corrisponde ad un invio prioritario per l’Italia fino a 20 grammi. Centomila gli esemplari prodotti ed accompagnati dalle rispettive etichette autoadesive per il corriere veloce.

Le altre due serie programmate per il 24 marzo sono state segnalate lunedì e martedì scorsi.



22 Mar 2005
Mar 22 2005
16:20

Smom

Per l’Eucarestia uno stendardo d’autore

È firmata da Mattia Preti (1613-1699) l’opera scelta dallo Smom per illustrare l’Anno dell’Eucarestia, iniziato nell’ottobre scorso e che si protrarrà fino all’ottobre prossimo.

Si tratta dello stendardo attribuito alla Confraternita del Santissimo Sacramento e conservato presso l’Abbazia di San Martino a San Martino al Cimino (Viterbo). I due francobolli, entrambi da 2,00 euro e realizzati in coppia, ne propongono altrettanti particolari: San Martino e il Povero in un esemplare, il Salvator Mundi nell’altro. Saranno disponibili dal 24 marzo, tirati in 20mila serie.

La scelta di Mattia Preti non è comunque casuale: l’artista calabrese, infatti, è stato pure cavaliere dell’Ordine, di cui anzi divenne il pittore ufficiale, lasciando nell’isola di Malta -dove poi morì- cicli decorativi e numerose tele.



21 Mar 2005
Mar 21 2005
16:01

Smom

Smom - Sei i francobolli per il gran maestro

I lettori di “Vaccari news” lo hanno conosciuto l’anno scorso, quando –era il 4 novembre- aveva definito un’occasione storica la convenzione con Poste italiane. È fra Andrew Bertie, principe e gran maestro del Sovrano militare Ordine di Malta, che da giovedì 24 marzo sarà riprodotto in sei francobolli targati appunto Smom.

Identica l’immagine, dove campeggia il suo busto, differenti sono invece i colori e naturalmente i tagli, che serviranno ad integrare le esigenze del tariffario dopo la “tabula rasa” dell’1 gennaio, quando sono stati pensionati grani, tarì e scudi. Ora anche le Poste magistrali impiegano la moneta comune ed i facciali della serie sono 0,05, 0,10, 0,45, 0,65, 1,00 e 2,35 euro. Due le tirature scelte: 20mila esemplari per il taglio più alto, 30mila per tutti i rimanenti.

Lo stesso giorno usciranno altre due serie, dedicate all’Anno dell’Eucarestia (due esemplari uniti in coppia da 2,00 euro l’uno) e alla “Croce ottagona” (60 centesimi).



02 Gen 2005
Gen 02 2005
00:00

Smom

Smom - Stemmi dei gran priori sì, ma in euro

Quattro stemmi adottati da altrettanti gran priori. Sono questi i soggetti della serie che, accanto al 2,50 euro per l’accordo con l’Italia (“Vaccari news” dell’1 gennaio), verrà messa in vendita da domani presso gli uffici postali dello Smom.

Valgono 20, 45, 60 e 62 centesimi di euro e sono dedicati rispettivamente ai blasoni dei frati Raimondo Riolx, Leonardo Balestrini, Michele Font e Ponto Laurenzin. È così confermata, sia pure con una moneta diversa, la precedente serie disponibile dal 1994.

Se il primo taglio può essere considerato come un integrativo, gli altri corrispondono a precisi servizi, visto che il tariffario coincide con quello adottato dall’Italia e, proprio in virtù della convenzione, è stato necessario porre fuori corso i vecchi esemplari espressi in grani, tarì e scudi. Non a caso, i due francobolli con il facciale più alto sono forniti di etichette per la posta prioritaria, prodotte su fogli a parte e identiche a quelle italiane.

Ammonta a 50mila serie la tiratura prodotta.



01 Gen 2005
Gen 01 2005
00:00

Smom

Da oggi in vigore l’accordo con l'Ordine di Malta

Un grande francobollo per un accordo che, di fatto, ha formalmente ampliato l’area italiana.

Entra oggi in vigore la convenzione postale fra Poste italiane e Poste magistrali del Sovrano militare Ordine di Malta. Convenzione sottoscritta a sorpresa due mesi fa (“Vaccari news” del 14 novembre) e che prevede il riconoscimento, da parte del Bel Paese, dei dentelli firmati Smom.

La cartavalore uscirà dopodomani, primo giorno utile di apertura al pubblico dei servizi; vale 2,50 euro ed è stata prodotta in 30mila esemplari. Secondo la numerazione interna è la 330ª emissione.



30 Nov 2004
Nov 30 2004
14:44

Smom

Lo Smom volta pagina ed archivia le vecchie produzioni

Da Capodanno fuori corso tutti i vecchi francobolli del Sovrano militare ordine ospedaliero di san Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta, che i collezionisti conoscono più sbrigativamente come Smom.

Lo annuncia il “ricevitore del comun tesoro” Gian Luca Chiavari, struttura che sovrintende anche alle Poste magistrali. La notizia, anticipata dall’Ansa, è inserita nell’intervista che “Cronaca filatelica” pubblicherà sul numero di gennaio.

Il provvedimento riguarda i dentelli distribuiti tra 1966 e 2004, espressi in grani, tarì e scudi. Dall’anno prossimo, in virtù dell’accordo con Poste italiane (“Vaccari news” del 4 e del 5 novembre), le produzioni saranno in euro e resteranno le uniche impiegabili.

I primi tagli dovrebbero essere disponibili dal 3 gennaio e comprendono un’emissione dedicata appunto all’intesa con la società di Enzo Cardi; tra le altre proposte inserite nel calendario 2005 anche una congiunta con l’Italia, che prevede un contributo a favore dell’infanzia.



Per continuare a leggere "Vaccari news" cliccare sul pulsante "archivio notizie".



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366