Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

01 Apr 2012 - ore 00:28
Apr 01 2012
00:28

Libri e cataloghi

È stato l’Inferno, ma adesso si entra nel Purgatorio

In distribuzione il secondo volume della trilogia firmata dal Centro italiano filatelia tematica dedicata a Dante Alighieri


Dopo l'Inferno, il Purgatorio

Ha raggiunto il circuito commerciale la seconda tappa libraria del progetto firmato dal Centro italiano filatelia tematica e edito da Poste italiane. Dopo l’Inferno, “Progetto Dante - La Divina commedia attraverso la filatelia tematica” si sofferma sul Purgatorio.

Immutata la formula: trentatré collezionisti (nel caso specifico, Maurizio Amato, Alviero Batistini, Sergio Berti, Giovanni Bertolini, Maurizio Bulegato, Sergio Cabras, Gianantonio Calani, Vincenzo De Luca, Francesco De Simone, Alessandro Fabbri, Franco Fanci, Giuseppe Galasso, Augusto Gatto, Claudio Grande, Paolo Guglielminetti, Claudia Massucco, Gian Franco Mazzucco, Paolo Morandotti, Giancarlo Morolli, Marco Occhipinti, Estanislao Pan de Alfaro, Renato Pergola, Salvatore Picconi, Fabio Pillonca, Pasquale Polo, Guido Poloniato, Annibale Rota, Giuseppe Salvatore, Umberto Savoia, Giorgio Sini, Francesco Stefanelli, William Susi e Patrizia Zennaro) si sono concentrati sui canti, presentandoli attraverso francobolli, interi postali, annulli, affrancature meccaniche e quanto il sistema postale offre d’altro.

Impostati in modo armonico, i fogli d’album sono diventati collezione unica, già mostrata per esempio a “Romafil”. Contemporaneamente, sono stati riprodotti nel volume da 404 pagine a colori, venduto a 18,00 euro.

I documenti postali -spiega il presidente del Cift, Luciano Calenda- vengono usati per commentare visivamente i versi di Dante (riportati integralmente in fondo ad ogni pagina) o il suo pensiero, come si ricava dalle note di commento degli studiosi dell’opera; le brevi annotazioni vicino ai pezzi sono necessarie per spiegare meglio i collegamenti. “Naturalmente, solo una piccolissima parte del materiale usato riproduce direttamente Dante perché poche sono state le emissioni che lo hanno riguardato; la massima parte raffigura i più disparati argomenti che sempre si ricollegano ai versi danteschi, a volte in modo diretto e, a volte, solo grazie alla fantasia del singolo collezionista”.

Ed ora, si attende il Paradiso!



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 6 a venerdì 31 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



http://www.vaccarinews.it/news/___stato_l___Inferno__ma_adesso_si_entra_nel_Purgatorio/11922