Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

28 Giu 2013 - ore 00:28
Giu 28 2013
00:28

Emissioni Italia

Obbligatorio disporre dei francobolli

Il vincolo riguarda sia i tabaccai, sia gli uffici postali. Lo prevedono vecchie normative, ma ancora in vigore


Ma è così difficile, oggi, comprare francobolli?

Proseguono, a cadenza periodica, le lamentele per la mancanza di francobolli adeguati al tariffario entrato in vigore a gennaio. Capita, però, che le osservazioni si inseriscano in un contesto più ampio, dove il problema è l’indisponibilità delle cartevalori postali tout court, come di recente ha segnalato, ad esempio, “Il giornale”.

Eppure, vi sono norme ben precise, vecchie ma ancora in vigore, che obbligano sia i tabaccai sia gli uffici postali stessi a metterli a disposizione del pubblico.

Quanto alla prima categoria, come giustamente scrive il quotidiano, bisogna risalire al decreto n°1.074, firmato dal presidente della Repubblica, Giovanni Gronchi, il 14 ottobre 1958. Riguarda l’organizzazione dei servizi di distribuzione e vendita dei generi di monopolio. L’articolo 73, in particolare, prescrive che tali esercizi “hanno l’obbligo di vendere”, fra i diversi prodotti, le cartevalori postali.

Un articolo più completo, però, è inserito in un altro dpr, il n°655 del 29 maggio 1982, realizzato durante il settennato di Sandro Pertini, che approva il regolamento di esecuzione dei libri I e II del Codice postale e delle telecomunicazioni. È il 215, intitolato “Smercio delle cartevalori”. “La vendita delle cartevalori postali -recita- è fatta indistintamente da tutti gli uffici postali. La rivendita è fatta dagli spacciatori di generi di monopolio, secondo le norme legislative vigenti, ma può anche essere affidata ad altri… L’Amministrazione stessa ha facoltà di far visitare le rivendite da propri agenti, per accertare che siano sufficientemente provviste di cartevalori postali”. Sapendo che “le autorizzazioni possono essere revocate”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Obbligatorio_disporre_dei_francobolli/14610