Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Set 2013 - ore 01:09
Set 30 2013
01:09

Dall'estero

Anche questo è… un Braque

Scomparso il 31 agosto 1963, il pittore viene ricordato ora dalla Francia attraverso un foglietto che cita alcune sue opere

Giunge dalla Francia l’omaggio a Georges Braque nel mezzo secolo dalla morte, avvenuta il 31 agosto 1963. Il tributo ha debuttato a Parigi ed a Varengeville-sur-Mer (dov’è sepolto) il 27 settembre in prevendita; da oggi sarà disponibile nel resto della rete.

Si tratta di un foglietto contenente due francobolli da 1,55 euro ciascuno. Quello a sinistra richiama il dipinto “Le guéridon”, realizzato nel 1913; l’altro “Le salon peint”, risalente al 1944. Ulteriori dettagli giungono dallo sfondo dell’insieme: vi figurano, in particolare, un ritratto fotografico dell’artista scattato da Thérèse Le Prat e parte della “Nature morte avec cartes à jouer”, anch’essa una tela realizzata cent’anni fa. Sul blocco ha operato lo studio di Sylvie Patte e Tanguy Besset.

Nato ad Argenteuil nel 1882, inizialmente subisce l’influenza dei maestri impressionisti. Nella capitale dal 1900, si orienta verso il Fauvismo, abbandonando la pittura di paesaggio che aveva praticato fino a quel momento. Sono di questo periodo lavori quali “Le port de l’Estaque” (del 1906) e “Paysage à La Ciotat” (dell’anno successivo). Nel frattempo, incontra Pablo Picasso; sotto la sua influenza diventa un pioniere del Cubismo, linguaggio che lo caratterizzerà per la fase a venire: non tratterà più il soggetto da un unico punto di vista, ma sovrapponendone diversi. Con il 1912 impiegherà, attraverso il collage, pure legno, giornali e tessuti. Durante la sua attività creativa non ha trascurato oggetti come vetrate e gioielli.

Nel passato Parigi l’ha ripreso attraverso lo 0,50 franchi del 10 novembre 1961 riproducente “Le messager”, inserito nello storico percorso dedicato all’arte. Vanno aggiunti il 56 eurocentesimi del 19 settembre 2009 inerente “Pélias et Nélée”, uscito nel centocinquantesimo della Croce rossa internazionale, ed il venti grammi prioritario ed autoadesivo (0,60 euro) del 10 maggio 2012 per “Compotier et cartes”, parte della serie dedicata ai maestri del Cubismo



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Anche_questo_______un_Braque/15069