Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

31 Mag 2017 - ore 17:40
Mag 31 2017
17:40

Dall'estero

Non facile quell’anniversario

Con un francobollo, l’Estonia si prepara al secolo della sua indipendenza, raggiunta in un percorso tortuoso che si sviluppò tra il 1917 ed il 1920. Ma l’immagine è difficile da capire


Indipendenza

Non solo la Finlandia. Anche la vicina (non solo in termini geografici) Estonia si appresta a celebrare il centenario della propria indipendenza. Domani, ad esempio, sottolineerà il giro di boa con un francobollo da 1,50 euro in cui compare il logo ufficiale.

Impaginato da Indrek Ilves, non è di facile comprensione. Certo, le tinte sono quelle nazionali, ma già il numero 100 (l’insieme può essere letto anche come 18, così da riferirsi al 1918), che campeggia in mezzo alla vignetta, è poco immediato. Lo sfondo è una sequenza di zero ed uno: richiamano piuttosto una codificazione binaria, non a caso già vista nella recente carta valore per la Presidenza di turno dell’Unione Europea.

Libri di storia alla mano, davanti allo sfaldamento dell’Impero Russo, nell’aprile del 1917 cominciò l’accorpamento delle aree omogenee, mentre la Repubblica venne proclamata il 24 febbraio 1918. Nei mesi successivi fu necessario difendere con le armi tale decisione, fino a quando il Trattato di pace sottoscritto a Tartu chiuse le ostilità, almeno per il momento. Era, oramai, il 2 febbraio del 1920.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Non_facile_quell___anniversario/22852