Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria
CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da martedì 1 agosto a domenica 3 settembre.
Nel periodo di chiusura, è comunque possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.



Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

03 Ago 2017 - ore 10:00
Ago 03 2017
10:00

Notizie dall'Italia

Il piano strategico all’inizio del 2018

È quanto ha indicato l’amministratore delegato di Poste italiane, Matteo Del Fante, commentando il bilancio semestrale

“Dall’inizio del mio mandato ho lavorato a due principali obiettivi: il completamento del team di management e l’individuazione e implementazione di linee strategiche per consegnare valore ai nostri stakeholders. Posso affermare che la squadra è ora al completo e sta lavorando al nuovo piano strategico che verrà presentato al mercato agli inizi del 2018”. È così che si è espresso l’amministratore delegato di Poste italiane, Matteo Del Fante, ieri all’approvazione, da parte del cda, dei dati contabili inerenti al primo semestre. “I nuovi obiettivi -ha aggiunto, pensando agli azionisti- contribuiranno a rafforzare la generazione di cassa del gruppo e a supportare la nostra politica di dividendi, che per il 2017 confermiamo essere in linea con gli ultimi due anni”.

Questi i dati di sintesi, espressi in euro: ricavi totali consolidati 18 miliardi (+2,0%, erano 17,7 al 30 giugno 2016); risultato operativo consolidato 847 milioni (+0,5%, 843); utile netto consolidato 510 milioni (-9,7%, 565); masse gestite e amministrate 500 miliardi (+1%, 493 al 31 dicembre); posizione finanziaria netta industriale avanzo di 54 milioni (893).

Significativo l’esito registrato dal comparto assicurativo e del risparmio gestito: “in un contesto di mercato caratterizzato da una forte contrazione della raccolta”, ha contribuito con 13,3 miliardi di ricavi totali, in aumento del 3,3%. Stabile il settore finanziario (ha ottenuto ricavi per 2,8 miliardi, pari a +0,4%); in flessione quello dei servizi postali e commerciali (ricavi pari a 1.812 milioni, -3,8%). Quest’ultimo resta in crescita per quel che concerne corriere espresso, logistica e pacchi (342 milioni, +8,9%; quanto ai volumi, appaiono lievitati del 19,6% rispetto allo stesso periodo del 2016, per un totale di 55 milioni di colli movimentati da gennaio a giugno).

Nella prima metà dell’anno è continuato il processo di rinnovamento e digitalizzazione degli uffici postali; ora 3.926 di essi hanno il wi-fi e 2.414 il nuovo taglia code; gli sportelli multilingua si trovano in 27 sedi. Le carte “Postepay evolution” sono giunte a 4,3 milioni; la giacenza media sui conti Bancoposta è pari a 55 miliardi, segnando un +10% rispetto a Capodanno, quando arrivava a 50.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Il_piano_strategico_all___inizio_del_2018/23205