Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria
AUGURI DI BUON NATALE

Gli uffici saranno chiusi
dal 23 dicembre al 7 gennaio

BUONE FESTIVITÀ
A TUTTA LA NOSTRA
AFFEZIONATA CLIENTELA




Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

04 Dic 2017 - ore 21:26
Dic 04 2017
21:26

Dall'estero

Il commiato di Paolo Vollmeier

Classe 1929, l’esperto svizzero della prefilatelia è scomparso il 30 novembre, ma solo stasera la notizia ha raggiunto gli ambienti collezionistici italiani


Paolo Vollmeier

“È stato colui che ha promosso la prefilatelia in Italia dal punto di vista delle conoscenze e della diffusione”. Senza i suoi studi editi, che hanno toccato di fatto tutti gli Antichi Stati ad eccezione del Pontificio, “forse non ci sarebbero così tanti collezionisti del settore”.

I concetti vennero espressi il 21 maggio 2011 dal presidente dell’Associazione per lo studio della storia postale toscana, Alessandro Papanti, nell’offrirgli il Premio “Piero Pantani”; sintetizzano -più di tante altre parole- il ruolo giocato da Paolo Vollmeier, svizzero di origine (nacque a San Gallo il 3 ottobre 1929) ma sostanzialmente italiano per passioni. È scomparso il 30 novembre e solo stasera la notizia ha raggiunto gli ambienti collezionistici dello Stivale. Sapendo che la sua memoria si alimenterà anche grazie alla donazione dei materiali da lui raccolti e studiati, effettuata l’anno scorso in favore dell’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus.

Aveva ottenuto anche il Premio “Albino Bazzi”; era membro dell’Accademia italiana di filatelia e storia postale e, come onorario, dell’Associazione amici del Museo dei Tasso e della storia postale, alla cui struttura regalò, fra l’altro, corrispondenze viaggiate attraverso la rete dei Tasso stessi.

Collaboratore di “Vaccari magazine”, ha diretto “Cursores”, periodico dell’Associazione italiana di storia postale, e poi “Fakes forgeries experts”. Tra i libri che ha firmato, “Bolli prefilatelici di Milano dalle origini al 1850”, “Catalogo dei bolli postali del territorio lombardo-veneto dalle origini all’introduzione del francobollo”, “I bolli postali toscani del periodo prefilatelico fino al 1851”, “Le Armate francesi in Italia (1792-1814) - Storia postale e catalogazione” (realizzato con Pietro Giribone, in due volumi), “Le tasse postali nella Repubblica di Venezia”, “Repubblica di Venezia” (sempre in due tomi), “Storia postale del Regno di Napoli dalle origini all’introduzione del francobollo” (con Vito Mancini, in tre parti), “Storia postale del Regno di Sardegna dalle origini all’introduzione del francobollo” (con Chiarino Boragni e Arnaldo Omodeo, in tre), “The postal history of Sicily from its beginnings to the introduction of the postage stamp”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Il_commiato_di_Paolo_Vollmeier/23892