Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria
ASTA PUBBLICA 23 giugno

VISIONE DEI LOTTI
a VERONAFIL

venerdì 25 e sabato 26 maggio
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!



Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

19 Dic 2017 - ore 15:00
Dic 19 2017
15:00

Emissioni Italia

Un foglietto che sa raccontare

Nel francobollo vero e proprio il momento della promulgazione; sul bordo, la prima e l’ultima pagina del testo protagonista, ossia la Costituzione

È un foglietto autoadesivo l’omaggio, che conclude il 2017, per il settantesimo anniversario trascorso dalla promulgazione della Costituzione. Così da raccontare una storia andando oltre le simbologie, talvolta non facilmente comprensibili.

L’autrice della scena, Maria Carmela Perrini, ha rappresentato il momento della firma da parte del capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola, affiancato a sinistra dal presidente del Consiglio Alcide De Gasperi e a destra dal presidente dell’Assemblea costituente Umberto Terracini. L’episodio avvenne a Roma, presso palazzo Giustiniani; era il 27 dicembre 1947. Il bordo del blocco propone la prima e l’ultima pagina del testo; sono stati aggiunti lo stemma della Repubblica e l’emblema delle celebrazioni. Il titolo arriverà il 27 dicembre contro 95 centesimi; quattrocentomila gli esemplari. L’annullo speciale verrà impiegato allo spazio filatelia della capitale, quello in piazza San Silvestro 20.

Attualmente il bollettino illustrativo non riporta il nome dell’autore. La bozza della Carta -vi si legge- fu redatta da una specifica commissione, organizzata in tre sottocommissioni. Composta da 75 membri e presieduta da Meuccio Ruini, la prima venne istituita il 15 luglio 1946. Al comitato di redazione (detto “Comitato dei 18”), formato dall’ufficio di presidenza della commissione stessa allargato ai rappresentanti di tutti i gruppi politici, venne affidato il compito di coordinare ed armonizzare il lavoro. L’esito fu esposto alla Presidenza dell’Assemblea costituente il 6 febbraio 1947.

Tutti gli autografi presenti sul reperto sono visualizzati nel 170 lire del 2 giugno 1978, emesso per il trentesimo anniversario della Costituzione; De Nicola figura nel 150 dell’1 giugno 1976 per l’analogo trentesimo della Repubblica; De Gasperi compare nel 50 e nel 90 lire del 28 aprile 1971 riguardanti il ventesimo della Comunità europea del carbone e dell’acciaio, nel 200 del 3 aprile 1981 per il centenario della sua nascita, nel 62 eurocentesimi del 9 novembre 2005 per il mezzo secolo della morte.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Un_foglietto_che_sa_raccontare/23979