Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria
ASTA PUBBLICA 23 giugno

VISIONE DEI LOTTI
a VERONAFIL

venerdì 25 e sabato 26 maggio
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!



Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Dic 2017 - ore 09:45
Dic 30 2017
09:45

Notizie dall'Italia

Corte dei conti/2 Cresciuti gli attacchi

Secondo i dati presentati da Poste, lungo il 2016 sono aumentati le rapine e gli attacchi agli atm. Scesi, invece, i furti. Le frodi interne. Sottolineati gli interventi dopo i terremoti

Anche nel 2016 il gruppo Poste italiane ha registrato eventi negativi. Si scoprono nel dettaglio grazie alla relazione della Corte dei conti (news precedente). Vengono seguiti dalla funzione tutela aziendale, impegnata -si legge nel rapporto- “a svolgere la propria azione nella prevenzione, mitigazione e contrasto alle minacce per la sicurezza”.

I dati rilevati evidenziano, rispetto al 2015, un aumento delle rapine (318 contro 293), una diminuzione dei furti (17 in luogo di 33) ed una crescita, giudicata significativa, degli attacchi ai postamat, effettuati con l’utilizzo di mezzi da scasso o esplosivi (98 invece di 38). Il danno economico si aggira sugli 8 milioni di euro (erano 6,1 dodici mesi prima) ed è condizionato soprattutto dall’attenzione verso i dispositivi automatici.

Decisamente aumentati gli oneri per frode, passati da 8,2 a 14,2 milioni (+73%). Parte del fenomeno ha responsabilità interne, tanto è vero che sono stati forniti i presupposti per il recupero di 11,4 milioni (+72%).

Infine -annotano i magistrati contabili- va dato atto all’operatore delle attività avviate dopo i terremoti del 24 agosto 2016. In tale ambito, a fronte dei tre distinti eventi sismici che hanno colpito le strutture aziendali presenti nelle regioni Lazio, Marche ed Umbria (100 uffici di cui 33 inagibili), il rapporto con la Protezione civile ha consentito di collocare sedi mobili e riprendere le attività entro le quarantotto ore successive alla prima scossa.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Corte_dei_conti_2_Cresciuti_gli_attacchi/24030