Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria
ASTA PUBBLICA 23 giugno

VISIONE DEI LOTTI
a VERONAFIL

venerdì 25 e sabato 26 maggio
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!



Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

06 Feb 2018 - ore 17:11
Feb 06 2018
17:11

Notizie dall'Italia

Da nove a cinque le aree territoriali?

È una delle ipotesi su cui Poste italiane starebbe lavorando. Dovrebbe essere conseguente al nuovo piano industriale. La presentazione di quest’ultimo è prevista per il 27 febbraio

A tre settimane dalla presentazione del piano industriale di Poste italiane, il primo nell’era di Matteo Del Fante, c’è attenzione tra gli operatori economici. In attesa di conoscere -rispetto al passato- quali impostazioni, quali scelte verranno confermate e quali invece cambieranno.

In base all’agenda, l’appuntamento è per il 27 febbraio, quando è programmato “un incontro con la comunità finanziaria per la presentazione dell’aggiornamento delle strategie aziendali del gruppo”. Sarà preceduto, il 19, dai primi dati relativi all’esercizio 2017.

Una volta rivelate le linee, queste dovranno essere recepite internamente e, di solito, le difficoltà si registrano in tale fase. Fra le direttive dovrebbe scaturire una maggiore spinta alla struttura postale, così da recuperare quote soprattutto nell’ambito dei pacchi generati dal commercio elettronico. Ritenuti prioritari anche risparmio (c’è, fra l’altro, il nuovo accordo con Cassa depositi e prestiti) e pagamenti digitali.

In azienda si parla anche di un’importante revisione delle aree territoriali, che scenderebbero a cinque. Ora sono nove: Nord-Ovest (cioè Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta), Lombardia, Nord-Est (Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige, Veneto), Centro-Nord (Emilia-Romagna, Marche), Centro 1 (Toscana, Umbria), Centro (Abruzzo, Lazio, Sardegna), Sud (Calabria, Campania), Sud 1 (Basilicata, Molise, Puglia), Sud 2 (Sicilia).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Da_nove_a_cinque_le_aree_territoriali_/24208