Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria
ASTA PUBBLICA 23 giugno

VISIONE DEI LOTTI
a VERONAFIL

venerdì 25 e sabato 26 maggio
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!



Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Apr 2018 - ore 01:13
Apr 07 2018
01:13

Notizie dall'Italia

Bolzano/1 L’annullo sarà trilingue

È quanto annuncia la Provincia autonoma, ora che l’impianto di Poste è stato riaperto. Le indicazioni risulteranno in italiano, tedesco e ladino


Visita: il presidente della Provincia, Arno Kompatscher…

La corrispondenza da e per l’Alto Adige viene lavorata direttamente a Bolzano e non più a Verona. “Tutto questo grazie alla riapertura, dopo i tempi tecnici necessari all’allestimento dei locali, del centro di distribuzione e smistamento”, chiuso nel 2003. È quanto annunciano dalla Provincia autonoma, il cui presidente, Arno Kompatscher, mercoledì ha visitato la sede.

La notizia è anche marcofila, visto che la corrispondenza qui lavorata porterà un annullo trilingue, ossia in italiano, tedesco e ladino (Bolzano/Bozen/Bulsan). Forse un’indiretta risposta al ministero allo Sviluppo economico, il quale ha progettato gli ultimi francobolli riguardanti l’area senza più nemmeno il secondo idioma?

In base alle aspettative, attraverso il cambiamento si potrà gestire meglio il traffico locale; inoltre, verranno abbattute “le possibilità di errore dovute ai problemi nella lettura degli indirizzi in lingua tedesca da parte dei macchinari”.

L’accordo sottoscritto un anno fa con Poste italiane comprende il mantenimento sul territorio di tutti i 129 uffici postali, diventati nel frattempo 130 grazie alla riapertura di Pineta di Laives, e la garanzia della consegna sei giorni su sette dei prodotti editoriali (il recapito della corrispondenza non è stato mai a giorni alterni).

Per quanto riguarda i dipendenti, oltre al mantenimento dei 503 postini e dei 370 addetti alle sportellerie, si aggiungono le prime 15 nuove assunzioni legate all’impianto (altre sono previste, evitando forme contrattuali precarie o a tempo determinato). Locali pure il direttore provinciale, Luca Passero, e la responsabile del personale, Ester Demetz (continua).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Bolzano_1_L___annullo_sar___trilingue/24540