Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria
ASTA PUBBLICA 23 giugno

VISIONE DEI LOTTI
a VERONAFIL

venerdì 25 e sabato 26 maggio
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!



Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

14 Apr 2018 - ore 00:38
Apr 14 2018
00:38

Vaticano

Ufn/1 Tra stamperie ed artisti

Intervista al responsabile dell’Ufficio filatelico e numismatico, Mauro Olivieri, sui vari aspetti che riguardano l’attività interna


Il responsabile dell’Ufn, Mauro Olivieri

Attendendo la nuova infornata di emissioni prevista per il 3 maggio, chiacchierata a ruota libera in Governatorato con il responsabile dell’Ufficio filatelico e numismatico vaticano, Mauro Olivieri.

Parliamo di stamperie. Una volta utilizzavate l’Istituto poligrafico e zecca dello stato, ma è tanto tempo che non lo fate più, nemmeno in occasione di congiunte con l’Italia, quali -ad esempio- quelle per la canonizzazione di Giovanni XXIII del 21 marzo 2014 o l’Editto di Milano del 12 giugno 2013... Ora spaziate su diversi interlocutori, dalla francese Cartor alla spagnola Fábrica nacional de moneda y timbre, dalla maltese Printex alla canadese Lowe-Martin. Come mai? “Diciamo -risponde a «Vaccari news»- che hanno avuto difficoltà a mantenere il passo con altre aziende. A volte ne riparliamo, molto dipende dai nostri interlocutori, però”.

A proposito di congiunte, quali sono i criteri che impiegate per definirle? “Le teniamo per i casi particolari, ma senza eccedere, anche perché richiedono un impegno particolare nel raffrontarsi con la controparte; in linea di principio attendiamo proposte, difficilmente siamo noi a prendere l’iniziativa”. Per il 2018 ne è prevista una, con la Slovacchia, riguardante la lingua liturgica slava.

Non solo le ditte che fabbricano le cartevalori, fate ruotare pure gli artisti. Come Raúl Berzosa Fernández, Patrizio Daniele, Daniela Fusco, Daniela Longo, Chiara Principe, Orietta Rossi, Gabriella Titotto, Marco Ventura…“Vero; la scelta del nome dipende anche dal soggetto, dall’argomento. Noi abbiano uno studio grafico interno che, al bisogno, può intervenire, perché ci sono alcuni autori che fanno tutto dando il prodotto finito testi compresi, ed altri no”. È capitato di respingere qualche proposta? “Diciamo che quasi sempre essa viene approvata, magari con qualche modifica; cerchiamo di lasciare agli autori la massima libertà in un clima di grande cooperazione”. Quanto pagate un bozzetto? “Sono 1.300 euro” (continua).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Ufn_1_Tra_stamperie_ed_artisti/24553