Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

04 Giu 2018 - ore 12:32
Giu 04 2018
12:32

Notizie dall'Italia

Pacchi/1 La “spinta”

L’azienda guidata da Matteo Del Fante presenta tre nuovi supporti: la rete Puntoposte, l’opzione Sceglitu, il sistema “Paga con Postepay”

Poste italiane? Risulta l’unica realtà “in grado di assistere gli operatori e-commerce”, sia nella spedizione e nella consegna degli oggetti, sia per le relative corresponsioni. È impegnata “in uno sforzo costante di innovazione e ottimizzazione dei processi per rispondere in modo sempre più efficace alle richieste del mercato e alle mutate esigenze dei clienti”. Dietro, vi sono i numeri: 60 milioni di pacchi consegnati nel 2017, con una quota di mercato del 30% nel rapporto tra aziende e consumatori (è il “B2C”).

È così che la società diretta da Matteo Del Fante presenta le ultime novità nel settore. Come Puntoposte, la rete -che “Vaccari news” monitora dal 2014, quando ancora non si chiamava in questo modo- “attiva da aprile”; integra agli armadietti elettronici automatizzati (ad oggi 290) i negozi convenzionati, fra cui i tabaccai, gli altri punti di ritiro, i circa 12.800 uffici postali.

Nuovo è Sceglitu (nome peraltro già adottato dalla Società italiana di ginecologia e ostetricia per un portale dedicato alla contraccezione): permette di gestire e modificare le spedizioni dei colli dopo l’acquisto, offrendo la possibilità di cambiare indirizzo, indicare una persona di fiducia o modificare il giorno. Tra le opzioni, il passaggio -nelle località servite- del fattorino la sera (fino alle ore 21) ed il sabato. Attualmente il supporto viene presentato da Sda.

Si aggiunge “Paga con Postepay”, dispositivo per l’accettazione dei pagamenti digitali. Utilizzando il sito o una “app” del venditore, gli consente di accettare saldi con la carta, prevedendo la conferma della spesa direttamente sull’applicazione di “Postepay”, senza inserire ogni volta i dati (continua).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

ULTIMI GIORNI!

ASTA PUBBLICA e LIVE
23 giugno

Le offerte per corrispondenza, fax, e-mail, internet
e la registrazione per l'asta live devono pervenire entro
venerdì 22 giugno - ore 17

SENZA SPESE DI COMMISSIONE
per chi acquista

 



http://www.vaccarinews.it/news/Pacchi_1_La____spinta___/24917