Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Set 2018 - ore 00:23
Set 07 2018
00:23

Dall'estero

Ora è il cappello ricamato

L’Austria prosegue nel suo percorso teso, con produzioni differenti, a raccontare la storia dell’abbigliamento locale. Adesso tocca al copricapo della Stiria


Cappello… ricamato

Ancora un’emissione, da parte dell’Austria, che si fa notare per gli aspetti iconografici e tecnici, al tempo stesso offrendo un ulteriore spaccato della tradizione locale. Disponibile da oggi in prevendita contro 6,90 euro, debutterà formalmente il giorno 29.

Il soggetto adottato è il tipico cappello della Stiria, sia pure rivisto ai fini postali. Questo è ricamato, concepito e realizzato dalla ditta Hämmerle & Vogel di Lustenau, attiva nel settore da sessant’anni. Ogni francobollo ha richiesto circa 6.600 inserti dell’ago e 33 metri di filo, un materiale speciale ricavato da lana di pecora australiana, proveniente da aziende agricole certificate per la loro attività sostenibile. Il “gamsbart” (cioè il pennacchio), invece, è composto da due fili ritorti nero e grigio. Lo sfondo ecru è stato ottenuto da perforazioni in pizzo guipure.

Nell’area da dove trae origine, era un capo di abbigliamento popolare già lungo il XIX secolo; lo indossava persino l’arciduca Johann per dimostrare il suo legame con la gente comune. In questo modo, un copricapo contadino trovò fortuna nella società nobile e borghese, impiegato per mantenersi freschi in estate e per la caccia. Prodotto principalmente in feltro di lana grigio scuro o verde scuro o utilizzando peli di animali, viene arricchito da una banda solitamente verde scura; è decorato con il “gamsbart” (per esso si adoperano peli di camoscio) o con piume.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Ora____il_cappello_ricamato/25414