Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

25 Set 2018 - ore 14:48
Set 25 2018
14:48

Dall'estero

Il Kashmir visto dal Pakistan

Venti francobolli piuttosto cruenti emessi da Islamabad fanno alzare i toni a Nuova Delhi. Mettendo benzina sul fuoco per un territorio conteso

Emessa il 13 luglio, ha cominciato a far parlare di sé solo negli ultimi giorni, nel momento in cui i giornali dell’India ne sono venuti a conoscenza, alzando il tono. È una serie firmata dal Pakistan: conta venti francobolli, ciascuno da 8,00 rupie, dedicati al “Giorno dei martiri del Kashmir”. Il riferimento è al territorio conteso da decenni fra i due Paesi (ma nella partita ci sarebbe anche la Cina Popolare) e costato molto sangue.

I soggetti sono fotografici e piuttosto cruenti; filo conduttore le denunciate atrocità nell’area. Ognuno annota un comportamento attribuito alla controparte: impiego di armi chimiche, “mezze vedove” (cioè le mogli di persone per le quali non si sa più nulla), abusi sui bambini, uccisioni clandestine, diritto di preghiera, uso di pistole ad aria compressa, ancora “mezze vedove”, scudi umani, molestie alle donne, persone scomparse, fosse comuni, oltre centomila martirizzati, l’“icona della libertà” Burhan Muzaffar Wani, Kashmir sanguinante, proteste contro gli assassini, taglio delle trecce, piccoli senza casa, battaglia per la libertà, brutalità, donne torturate.

Più o meno gli stessi toni impiegati dal Bangladesh l’anno scorso, proprio contro Islamabad. Con settantuno cartevalori ha ricordato i crimini di guerra subiti nel 1971.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/Il_Kashmir_visto_dal_Pakistan/25530