Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria


Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

10 Nov 2018 - ore 00:55
Nov 10 2018
00:55

Notizie dall'Italia

L’Aquila/1 Le Poste torneranno in centro

A richiederlo è l’associazione impegnata nel rivalorizzare l’area e che ha incontrato il responsabile corporate affairs dell’azienda, Giuseppe Lasco


L’attuale sede di via Crocetta snc

L’area antica dell’Aquila, abbattuta dal terremoto che vide il suo punto massimo nella notte del 6 aprile 2009, piano piano sta riprendendo a vivere. Pullula ancora di cantieri che abbattono (pochi giorni fa è stato tirato giù quello che restava di una palazzina davanti alla casa dello Studente, questa completamente rifatta). E, soprattutto, pullula di cantieri che ricostruiscono, anche se ancora molto resta da fare. Qualche negozio è tornato: non solo i bar al servizio di quanti sono impegnati con muri ed infissi, ma anche altri che trattano, ad esempio, abbigliamento.

È in tale circostanza che l’associazione L’Aquila centro storico ha chiesto di riaprire un ufficio postale. Fino al sisma, in piazza Duomo 39 vi era il L’Aquila Vr, il cui immobile venne in parte danneggiato e poi ceduto. Adesso la sportelleria è posizionata fuori, in via della Crocetta snc. Un simbolo che deve ricollocarsi laddove si trovava o comunque poco lontano. Un obiettivo che ora appare prioritario.

Non a caso, il sodalizio, rappresentato dal presidente Roberto Grillo e dalla consigliera Sara Cavallo, ha avuto una riunione con il responsabile corporate affairs di Poste italiane, Giuseppe Lasco. “L’incontro -annotano i proponenti- si è rivelato assolutamente positivo”. L’interlocutore “ha confermato la volontà dell’azienda di contribuire con le sue attività alla rinascita del centro storico. Poste italiane si è pertanto resa pienamente disponibile a riportare al più presto un ufficio postale nella zona centrale”. I giornali locali parlano di una superficie pari a trecentocinquanta metri quadrati.

Nella stessa zona centrale era operativa anche la sede L’Aquila 1. Si trovava in via Sallustio 101-103, isolato ancora chiuso al pubblico. A testimoniare il passato, restano la cassetta per imbucare le lettere (ovviamente non funzionante) e le vetrate con gli adesivi societari, vetrate attraverso le quali si scorgono gli interni desolatamente vuoti (continua).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



http://www.vaccarinews.it/news/L___Aquila_1_Le_Poste_torneranno_in_centro/25769