Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria







Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

19 Feb 2019 - ore 00:53
Feb 19 2019
00:53

Dall'estero

Passato da vivere

È l’obiettivo che si è data la direttrice del primo Museo di storia contemporanea austriaco, inaugurato il 10 novembre ed ora ricordato da un francobollo


Storia contemporanea

“Vogliamo fare della storia qualcosa che possa essere vissuto e un luogo di dialogo”. È quanto dichiara la direttrice della Casa della storia austriaca Monika Sommer, struttura inaugurata a Vienna il 10 novembre scorso nel centenario dalla fondazione della Repubblica ed ora citata in un francobollo. È il primo Museo di storia contemporanea nazionale.

“Ci dovrebbe consentire di fare i conti con la multiforme vicenda di questo Paese dalla metà del XIX secolo, con un focus particolare tra il 1918 e i giorni nostri”. Affronta i cambiamenti sociali e le linee di responsabilità politica, oltre a porre domande impegnative, valide allora come adesso. Nel percorso si presta particolare attenzione al comunicare con i bambini e i ragazzi, così da promuovere la loro capacità di formare opinioni critiche e indipendenti. A tal fine sono disponibili visite guidate ed eventi su vari aspetti, nonché materiali impiegabili per le lezioni. Si aggiungono le mostre temporanee.

Il punto di partenza è rappresentato dalle esperienze della gente, dalle speranze e anche dalle paure: sette aree si occupano di questioni relative all’economia, al terrore nazista o alla campagna per l’uguaglianza. Documenti importanti, oggetti della vita quotidiana, rassegne digitali e stazioni multimediali interattive rendono possibile non solo raccontare il passato e il presente ma anche permettere alle persone di avvicinarvisi.

Per ciò che concerne il dentello, porta la firma di Marion Füllerer; riprende i colori della bandiera e costa 2,70 euro. Ha raggiunto oggi la rete postale (i filatelisti l’hanno a disposizione dal giorno 1).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

ASTA PUBBLICA 6 aprile

VISIONE DEI LOTTI
a MILANOFIL

venerdì 22 e sabato 23 marzo
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!

 



http://www.vaccarinews.it/news/Passato_da_vivere/26327