Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria







Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

24 Ago 2007 - ore 00:15
Ago 24 2007
00:15

Appuntamenti

Museo, fra un mese l’inaugurazione


L'area dedicata agli interi postali

In base all’attuale programma, il Museo filatelico e numismatico vaticano verrà inaugurato fra un mese, il 25 settembre. Ma ormai è praticamente tutto pronto, e “Vaccari news” è in grado di svelare gli aspetti più significativi.

L’area non è molto grande, circa trecento metri quadrati; ha però il grande vantaggio di essere nei Musei vaticani, a poca distanza dall’ufficio postale interno. Custodisce tutti i francobolli prodotti dal 1929 ad oggi: si apre con tre vetrine dedicate al Pontificio e si chiude con il periodo di Benedetto XVI, che occupa il centro dell’allestimento. La parte più ampia è dedicata al papato di Giovanni Paolo II, lungo come durata e impegnativo come numero di esemplari realizzati.

Lo scopo è andare oltre la semplice elencazione delle emissioni, cosa riscontrabile su un qualsiasi catalogo. Da qui l’idea di associarle a fotografie che ricostruiscono l’epoca, il contesto o il singolo episodio. Così, i reperti ottocenteschi sono abbinati ad immagini della nobiltà e della polizia romana, mentre altre istantanee richiamano la firma dei Patti lateranensi, la visita di Paolo VI all’Onu e a Fatima, alcuni dei numerosi viaggi effettuati da Karol Wojtyla.

Accanto alle foto, compaiono altri documenti, come la pagina dell’“Osservatore romano” che riprende la lettera (e in un allestimento postale è una scelta significativa) scritta da Giovanni Battista Montini alle Brigate rosse il 21 aprile 1978, durante i difficili giorni del sequestro di Aldo Moro. E poi, non mancano bozzetti, cassette e ulteriori oggetti che contribuiscono a illustrare il servizio, fra cui una assicurata (la numero nove) partita l’1 agosto 1929, giorno di entrata in vigore della convenzione postale. Un approccio che merita di essere valorizzato e, se possibile, nel futuro potenziato.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

ASTA PUBBLICA 6 aprile

VISIONE DEI LOTTI
a MILANOFIL

venerdì 22 e sabato 23 marzo
presso il nostro stand
Vi aspettiamo!

 



http://www.vaccarinews.it/news/Museo__fra_un_mese_l___inaugurazione/4261