Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

21 Lug 2019 - ore 01:18
Lug 21 2019
01:18

Libri e cataloghi

I Tasso, ma di Milano

È stato Marco Gerosa ad approfondire il ramo meneghino della famiglia “postale”, concentrandosi sull’epoca spagnola, dal 1556 al 1650


Il volume...

Praticamente senza più segreti un altro ramo della stirpe originaria di Camerata Cornello (Bergamo). Grazie a Marco Gerosa, che ha firmato “La famiglia Tasso e le Poste nello Stato di Milano in età spagnola (1556-1650)”. A darlo alle stampe, il Museo dei Tasso e della storia postale.

In 216 pagine “A4” con immagini in bianco e nero (25,00 euro) ha raccontato quasi un secolo di storia, “tanto importante quanto negletta”, annota dall’Università degli studi di Pavia Matteo Di Tullio, cui si deve la prefazione. Vi “si affronta un aspetto logistico di vitale importanza per le istituzioni, la società e l’economia di ogni epoca, che tuttavia è spesso rimasto solo sullo sfondo della produzione storiografica”.

Se si tralascia il capostipite Simone -non ha difficoltà ad ammettere l’autore- la letteratura specifica “è alquanto scarsa e presenta pochi spunti innovativi, molte riproposizioni e alcune imprecisioni”. Da qui la scelta di puntare ad archivi lombardi, italiani ed europei per riscoprire in particolare le sorti registrate dalla filiale cittadina dell’azienda postale, che si intrecciano “con le esigenze politiche, istituzionali e sociali” del Ducato meneghino e della Corona spagnola. Senza trascurare le vicende del figlio primogenito Ruggero, della moglie Lucina Cattaneo (che per diciannove anni gestisce tale impresa prettamente maschile), degli altri familiari. Come pure i luoghi, le residenze, il patrimonio, i diritti giurisdizionali.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/I_Tasso__ma_di_Milano/27143