Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

Risultati della ricerca

argomentotutti Anno2003
Parole Mesetutti
trovati 466 oggetti
>
31 Dic 2003
Dic 31 2003
13:45

Emissioni Italia

Venerdì il nuovo taglio prioritario


Il francobollo

Già integrato, ancora prima di entrare formalmente in vigore, il programma delle emissioni italiane. Con un prioritario da 60 centesimi, che uscirà venerdì 2 gennaio e risulterà utile per il primo porto interno. Viene anticipato così il debutto 2004, finora previsto per sabato 3, quando agli sportelli dovrebbero arrivare i due tagli per il mezzo secolo della televisione.

La grafica del prioritario “è costituita da un fondino arancio, posizionato entro una cornice in oro, con al centro un elemento circolare raffigurante l’impronta tridimensionale della lettera «P»”.

L’annullo primo giorno verrà impiegato al Roma filatelico.



31 Dic 2003
Dic 31 2003
10:34

Notizie dall'Italia

Dal 2 gennaio: aumentano lettera e raccomandata, scende il prioritario interno

La lettera ordinaria fino a 20 grammi per l’interno passa da 41 a 45 centesimi, mentre il prioritario scende da 62 a 60 centesimi. Ritoccato, inoltre, il diritto fisso per le raccomandate, che balza da 2,17 a 2,35. Sono queste le principali novità, ma non le uniche: vengono fra l’altro aggiornati i costi per gli scaglioni successivi al primo, gli atti giudiziari, i diritti di assicurazione. Le modifiche sono riportate nella deliberazione ministeriale del 23 dicembre, inserita nella “Gazzetta ufficiale” datata 30 dicembre e diffusa questa mattina.

Sorprese anche per i rapporti con l’estero. Dove scompare, per la posta ordinaria, la zona 1 (Europa e bacino mediterraneo), mentre le due restanti (America, altri Paesi di Asia ed Africa da una parte ed Oceania dall’altra) tornano a differenziarsi: il primo porto, finora fissato a 52 centesimi, sale a 65 e 70 centesimi. Per le spedizioni prioritarie di primo porto resta immutata la zona 1 a 62 centesimi; aumentano a 80 e 100 centesimi quelle per la zona 2 e 3. La sovrattassa, aggiornata, per le raccomandate è uguale a quella per l’interno. Novità anche per le assicurate.



31 Dic 2003
Dic 31 2003
00:00

Dall'estero

Ue: l’iniziativa passa a Dublino


Il francobollo che uscirà il 15 gennaio

È cambio della guardia al vertice dell’Unione europea: domani, infatti, la presidenza passerà da Roma a Dublino. “Qualche mese fa- confermano dalla Commissione- per l’Irlanda, si prospettava un semestre di transizione, senza colpi di scena, intervallato dalla cerimonia che a maggio concluderà il processo di creazione di un’Unione a 25 Stati membri. Ma l’esito negativo della Conferenza intergovernativa di dicembre ha sconvolto i piani per il 2004 e il primo ministro Bertie Ahern dovrà gestire i complessi negoziati per l’approvazione della Costituzione europea. La dichiarazione finale della Cig rinvia infatti la delicata questione al primo semestre del prossimo anno: entro marzo Dublino dovrà presentare ai partner europei una relazione sugli eventuali progressi verso un compromesso”.

La presidenza irlandese, dunque, come un ponte per superare l’attuale empasse e traghettare l’Unione verso il rapporto a 25. Ed è proprio un ponte quello che compare sul 48 centesimi con il quale le poste locali saluteranno il quinto ingresso nella “stanza dei bottoni” continentale. Il dentello, che propone il “Boyne brige”, uscirà giovedì 15 gennaio.



29 Dic 2003
Dic 29 2003
14:36

Dall'estero

Niente diretta tv? E Riccardo Muti sale sul francobollo


Il francobollo per Riccardo Muti

È Riccardo Muti, uno dei maggiori direttori della sua generazione sia nel repertorio operistico che in quello sinfonico, il protagonista del tradizionale concerto per il nuovo anno alla Wiener philharmoniker.

Privato della diretta televisiva Rai, compare nel francobollo da 1,00 euro che l’Austria gli tributerà il primo gennaio. Il Paese transalpino ha voluto così onorare il “regolare ospite di Vienna, Salisburgo e Londra, dove le sue performance sono sempre molto acclamate”.

Il maestro, nato nel 1941, è stato fra l’altro direttore del Maggio musicale fiorentino, della New philarmonia orchestra di Londra, della Philadelphia orchestra ed ha assunto la responsabilità musicale della Scala.



29 Dic 2003
Dic 29 2003
00:00

Appuntamenti

Torna anche nel 2004 il concorso filatelico virtuale

C’è tempo fino al 15 aprile 2004 per partecipare al 3° Concorso filatelico virtuale italiano, promosso dalla torinese Unione filatelica subalpina. Dove, in luogo dei fogli veri, verranno proposte solo le relative fotocopie.

“Le collezioni iscritte- spiegano gli organizzatori- dovranno presentare pagine in formato A4 (oppure 23x29 cm) in quantità multiple di 12 con un minimo 60 ed un massimo di 120 fogli, seguendo i modi, le norme ed i regolamenti federali”. Queste le classi previste: tematica, tradizionale e storia postale.

“In eccezione ai concorsi reali, potranno contenere una parte limitata del materiale presentato, sempre in copia e possibilmente in scala naturale, di proprietà altrui o proveniente dalla letteratura filatelica, alla condizione che non superi la percentuale del 10% di quello complessivo e che accanto ad ogni pezzo di questo tipo ci sia un segno convenzionale di riconoscimento che indichi la sua provenienza esterna (senza obbligatoriamente indicarne la fonte). Chiunque, senza limitazioni di qualificazione, di titoli o d’appartenenza a società filateliche nazionali o estere può partecipare al concorso”.



28 Dic 2003
Dic 28 2003
00:00

Libri e cataloghi

Atterra un’altra volta "S.55 Story", ora come cd


La copertina

Un libro da tempo esaurito, che- grazie alla tecnologia- ritorna in altra forma, vale a dire il compact disc.

È “S.55 Story - Storia di un idrovolante - I suoi uomini - I servizi postali”, di Aldo Alonge. Riprende la vicenda del più famoso idrovolante italiano e delle sue imprese, senza dimenticare di soffermarsi sui protagonisti dei raid e delle crociere nonché sulla storia postale collegata, dal 1925 al 1933.

Il cd, che richiede per essere impiegato almeno un personal computer Pentium II, costa 24,00 euro.



27 Dic 2003
Dic 27 2003
00:00

Dall'estero

A Hong Kong c’è casa e casa

Se l’inglese può risultare ostico, non parliamo del cinese. Però, per comprendere la serie di Hong Kong dedicata allo sviluppo delle case pubbliche, non occorre fare molti sforzi.

Le immagini, pure gradevoli e chiare, sono accompagnate dal formato, che ricorda la classica casetta, tante volte disegnata da bambini. “L’uso della forma pentagonale- confermano allo sportello- rende l’idea del luogo da vivere”. Il cui significato si è evoluto nel tempo, come testimoniano le stesse vignette.

Per Hongkong post, infatti, la serie mostra lo sviluppo registrato nel sistema dell’edilizia residenziale pubblica durante gli ultimi cinquant’anni. E riflette la crescita registrata in questo periodo del concetto di qualità della vita, applicato alla popolazione locale.



26 Dic 2003
Dic 26 2003
00:00

Notizie dall'Italia

Con Poste italiane anche durante le letture

“Il nostro nuovo marchio come segnalibro per augurare buone feste”: è quanto si legge dietro al gadget distribuito da Poste italiane per le ricorrenze di fine anno. Si tratta di un pieghevole augurale con, all’interno, il cartoncino utile per individuare le pagine durante le letture.

Il cartoncino presenta una delle “splendide e rilassanti immagini” da cui nasce l’attuale identità aziendale. “Dal portale agli uffici, dalla sede alla pubblicità, dalle brochure ai contratti, tutto viene cambiato secondo la nuova immagine coordinata”. Ed è stato così persino per gli omaggi natalizi, che non mancheranno di finire anche negli albumi degli appassionati di posta.



25 Dic 2003
Dic 25 2003
00:00

Notizie dall'Italia

Sotto l’albero? I programmi dell’area italiana


L’annullo utilizzato oggi in Vaticano

I programmi d’Italia, San Marino e Vaticano del 2004: è questo il… regalo che “Vaccari news” fa ai propri lettori. “È una piccola cosa- spiega la responsabile editoriale, Valeria Vaccari- ma riteniamo possa essere gradita”.

“Sono passati nove mesi da quando abbiamo avviato questo progetto. Ed i riscontri che stiamo ottenendo sono significativi, provengono sia dagli appassionati, sia dai giornalisti. Per questo abbiamo deciso di crescere ulteriormente, proponendo nuovi servizi”.

Il primo riguarda appunto l’elenco delle future emissioni. “Sappiamo tutti quanto tali liste siano variabili, anche e soprattutto a breve periodo. Rendendo dunque superato ciò che le testate cartacee riescono a fare. «Vaccari news» è invece uno strumento che permette anche gli aggiornamenti dell’ultima ora; pensiamo possa risultare utile a quanti vogliono essere sempre informati. Basterà pertanto cliccare il pulsante nella home page per avere, in un attimo, il quadro della situazione”.



24 Dic 2003
Dic 24 2003
00:00

Notizie dall'Italia

Passa dalla posta l’ultima raccolta fondi della Croce rossa


La targhetta

L’intento è “raccogliere sufficienti fondi da destinarsi alla ricostruzione dell’ambulatorio pediatrico anti-tubercolare dell’Ospedale di Pec”. A firmarlo è la Croce rossa italiana, scesa in campo anche con due targhette di sensibilizzazione, impiegate a Genova e Venezia.

La campagna, posta sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, è dedicata ai bambini vittime di guerra. “In particolare- confermano dalla stessa organizzazione- di una guerra ormai lontana nei pensieri degli uomini come quella del Kosovo, i cui danni sono però ancora vivi nei disagi della popolazione”.

Il progetto si basa sulla pubblicazione “La pace delle cose”, una raccolta di disegni realizzati dai bambini ospitati presso i campi profughi di Kukes e Kavaje durante il conflitto. “Le immagini in esso contenute esprimono stati d’animo ed esperienze vissute, in prima persona, dai ragazzi”.



Per continuare a leggere "Vaccari news" cliccare sul pulsante "archivio notizie".



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366