Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

25 Lug 2011 - ore 18:02
Lug 25 2011
18:02

Emissioni Italia

Scambio di quadri, ma solo nel decreto

Svista nel testo: è il dipinto con Clara Maffei ad essere conservato al Museo di Riva del Garda, non quello di Cristina Trivulzio Belgiojoso

Davvero sfortunato il foglietto italiano uscito il 2 giugno nell’ambito della serie per i protagonisti dell’Unità e dedicato a Clara Maffei e Cristina Trivulzio Belgiojoso. Già notato alla presentazione perché, al contrario degli altri blocchi ognuno dedicato ad un solo personaggio (maschio), in questo le dame sono due e condividono la scena con Luciano Manara gravemente ferito.

Una volta giunto sul mercato, è stato individuato per una stampa fuori registro. Se da una parte ha fatto felice il fortunato collezionista che l’ha scovato, dall’altra ha reso confusa l’immagine.

Ed ora è emersa la svista nell’attribuzione delle proprietà. Il decreto, sottoscritto dal ministero allo Sviluppo economico il 5 maggio e pubblicato in “Gazzetta ufficiale” il successivo giorno 24, descrive così i due dipinti: “I ritratti di Clara Maffei (collezione privata) e Cristina Trivulzio Belgiojoso (Museo di Riva del Garda), realizzati entrambi da Francesco Hayez rispettivamente nel 1845 e 1832, affiancati da un particolare del dipinto di Filippo Vittori «I bersaglieri lombardi e i lancieri della morte trasportano Emilio (corretto Luciano nella versione del testo diffusa da Poste italiane, ndr) Manara gravemente ferito a villa Spada» del 1850 (Museo del Risorgimento di Milano)”. La realtà appare diversa: è il quadro che richiama Clara Maffei, infatti, ad essere conservato al Museo della località trentina. Come peraltro quest’ultima struttura ha confermato a “Vaccari news”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Scambio_di_quadri__ma_solo_nel_decreto/10664