Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

27 Set 2011 - ore 12:06
Set 27 2011
12:06

Dall'estero

Gli Usa sdoganano i personaggi viventi

Dal 2012 potranno essere citati nei francobolli; finora la regola generale imponeva di attendere almeno cinque anni dalla loro scomparsa


Viventi nei francobolli? Anche negli Usa ci furono episodi contestati. Come il 10 centesimi del 9 settembre 1969, dedicato allo sbarco sulla Luna, che di fatto ritrae Neil Armstrong

Una svolta che si potrebbe definire epocale, visto il Paese che l’ha decisa e le polemiche che nel tempo sono scaturite davanti alle eccezioni verificatesi in maniera più o meno evidente.

Dal 2012 Usps -in serie difficoltà economiche- apre i suoi francobolli ai personaggi viventi o morti di recente: finora la regola generale era che fossero trascorsi almeno cinque anni dalla scomparsa.

Atleti, artisti, scienziati e magari politici? Non importa; ciò che conta è che la figura sia ben nota agli statunitensi. Statunitensi che ora, singolarmente od organizzati in gruppi, possono segnalare i cinque nomi preferiti impiegando Facebook, Twitter o, più tradizionalmente, scrivendo una bella lettera al Citizens’ stamp advisory committee, c/o stamp development, room 3300, 475 L’Enfant plaza SW, Washington DC 20260-3501.

“Questi grandi personaggi -ha detto il postmaster general, Patrick Donahoe- attraverso gli importanti traguardi che hanno ottenuto nei rispettivi campi, hanno portato straordinari contributi agli Usa. Rendere omaggio a personalità viventi espande l’interesse nei temi trattati dai francobolli e rende il nostro programma opportuno, rilevante e contemporaneo”.

Come sempre, la scelta finale spetterà allo stesso Citizens’ stamp advisory committee, gruppo di esperti provenienti dai settori educativo, artistico, storico e professionale. Già ora riceve quarantamila proposte l’anno, dalle quali ne devono emergere una cinquantina, avendo in mente -è la sottolineatura- non solo i filatelisti ma il complesso degli utenti.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Gli_Usa_sdoganano_i_personaggi_viventi/10948