Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

31 Gen 2012 - ore 23:12
Gen 31 2012
23:12

Giornali, riviste e siti

Da aggiornare la storia postale siciliana

Lo sostiene Vincenzo Fardella de Quernfort, alla luce dei recenti documenti resi disponibili dall’Archivio di stato palermitano

“La vera origine della Regia correria di Sicilia e lo sviluppo del Regio officio di corriere maggiore”. Apre con questo intervento il n°24 di “Sicil-post magazine”, il semestrale (56 pagine a colori, 25,00 euro) dovuto all’Associazione nazionale di storia postale siciliana. È la prima parte di uno studio firmato dal direttore, Vincenzo Fardella de Quernfort, basato sui documenti rinvenuti di recente all’Archivio di stato di Palermo. Documenti talmente significativi da indurlo a scrivere che la storia postale del Regno di Sicilia debba essere, se non riscritta, perlomeno aggiornata in alcuni dati che sino all’anno 2000 non erano ancora noti e in certi casi riportati in modo erroneo.

Tra gli altri studi, il periodico offre la seconda tappa del saggio di Giulio Santoro riguardante le lettere di Giuseppe Mazzini ai “fratelli messinesi”, mentre Francesco Lombardo si occupa di “Sicilia 1859-1860 - Corsa da Palermo a Licata - Le officine postali di Piana, Corleone, Chiusa, Burgio, Bivona e Sambuca” (una “tricolore” tratta da questo intervento è ripresa in copertina). Altri lavori concernono i risvolti postali dell’impresa dei Mille (scritto da Andrea Corsini), la celebre collezione di Ignazio Mormino (Franco Tomasino), la posta per via di mare a Trapani (Tonino Perrera).

Compare anche un richiamo alla mostra di Aidone (Enna), intitolata “Trasporto postale via terra in Sicilia: dal messaggere alla diligenza”, che “certamente -preannuncia a «Vaccari news» Vincenzo Fardella- verrà ripetuta in primavera, viste le numerose richieste pervenute”.

La pubblicazione comprende inoltre la quinta parte, riguardante il periodo 1992-1997, inerente la “Sintesi storica della filatelia siciliana dal secondo dopoguerra ad oggi”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Da_aggiornare_la_storia_postale_siciliana/11586