Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

27 Apr 2012 - ore 17:35
Apr 27 2012
17:35

Pubblicità redazionale

  Zanaria: la nuova asta il 5 maggio

Due cataloghi di materiale attentamente selezionato per il nuovo evento Zanaria Aste


Il Neptune, primo esempio di posta aerea al mondo

L’appuntamento è per il 5 maggio al Palazzo Giureconsulti di Milano quando, alle 11, prenderà il via la quarta asta Zanaria.

Quest’anno il materiale è raccolto in due cataloghi. Il primo, generale, inizia con la filatelia classica italiana; oltre 500 lotti degli Antichi Stati Italiani con molte vere e proprie perle (ad esempio il frammento con affrancatura mista di Sardegna, 5c verde, e Governo Provvisorio di Modena, 80c bistro arancio - lotto 116; lettera di Sicilia con quattro valori diversi tra cui un 50 grana lacca - lotto 438); prosegue con il Regno d’Italia (davanti con 5 lire Umberto I - lotto 585), la Repubblica (la serie Gronchi completa in fogli - lotto 1040), il resto dell’Area Italiana (Non Emessa di San Marino in quartine, lotto 1133), per terminare con Zeppelin, posta Astronautica (tre collezioni di migliaia di lettere ciascuna), Estero, Lotti e Collezioni.

Il secondo riguarda la collezione “Nadar” di Ballons Montés, che verrà battuta alle 16. Si tratta di lettere che, uscendo da Parigi su mongolfiere per sfuggire al blocco Prussiano nella guerra del 1870/71, diedero origine alla posta aerea. La collezione, vincitrice di diversi premi internazionali e di una qualità impeccabile, comprende alcune delle più importanti rarità del settore. Tra queste il pezzo di copertina (lotto 2001): una lettera consegnata ai Piloti del Neptune, il primo a lasciare Parigi, con il timbro rosso della compagnia degli Aerostieri. Si tratta del primo esempio di posta aerea con, in più, il primo timbro specifico ed è, probabilmente, la più importante rarità della posta aerea mondiale.

I cataloghi possono essere consultati on-line sul sito dell’azienda, dove è possibile lasciare pre-offerte, o richiesti direttamente per telefono (02.805.24.27), fax (02.805.11.86) ed e-mail (aste@zanaria.com).

Il materiale messo è visionabile sino al 28 aprile e il 2 maggio nella sede dell’azienda (Via Santa Margherita 6, a Milano) negli orari 9.15-12.30 e 14.30-19.00, mentre dal 3 al 5 maggio i lotti saranno a disposizione a palazzo Giureconsulti fra le 9 e le 19 (il giorno dell’asta, fino all’inizio della vendita).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Zanaria__la_nuova_asta_il_5_maggio/12123