Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

28 Mag 2012 - ore 10:14
Mag 28 2012
10:14

Appuntamenti

Missiva a Simone Weil

C’è anche “Weil - Lettere” nella personale che a Brescia la Fondazione Berardelli dedica a Lucia Marcucci


A Brescia personale di Lucia Marcucci

Non manca “Weil - Lettere” alla mostra che la Fondazione Berardelli di via Milano 107 a Brescia (orari: da martedì a sabato 15.30-19, ingresso libero) propone sino al 30 settembre.

Il lavoro viene presentato nel contesto della mostra “Lucia Marcucci - Sprintpoem”; è un libro d’artista a stampa, riproduzione di un libro-opera. Tirato in cinquecento esemplari, riproduce immagini a colori di disegni su cui la stessa Lucia Marcucci è intervenuta con la propria scrittura.

L’idea è nata in occasione della mostra “Venezia salva. Omaggio a Simone Weil”, che tre anni fa compariva tra gli eventi collaterali della 53ª Biennale d’arte di Venezia. Per celebrare il centenario della nascita di Simone Weil -spiegano ora gli organizzatori- era stato chiesto ad alcune artiste italiane, attive nella seconda metà del Novecento, di creare un’opera-cahier originale. “Le autrici hanno avuto la possibilità di realizzarla in materiali diversi, ma con un preciso riferimento alla tipologia del libro, che, essendo per sua natura segreto, non si apre nello spazio o sulla parete ma si chiude come un pensiero su cui meditare”. Il motivo ispiratore è stata la tragedia incompiuta della filosofa francese “Venezia salva”, nella quale la bellezza assume una connotazione liberatoria. La vicenda riguarda un complotto del XVII secolo che avrebbe dovuto rovesciare il potere dogale e comportare la distruzione della città. Il piano eversivo tuttavia fallì perché il capo dei congiurati, Jaffier, vide all’improvviso la bellezza di Venezia e la mise in salvo denunciando il progetto.

Il resto dell’allestimento, curato da Melania Gazzotti con il supporto di Maddalena Carnaghi. propone altri lavori, sempre di Lucia Marcucci. Nata a Firenze nel 1933, ha collaborato anche con Lamberto Pignotti. Nelle teche, collage, tele emulsionate, libri d’artista, sculture, realizzati dal 1964 ad oggi. Passando dalle sperimentazioni degli anni Sessanta (collage di parole e immagini prese da periodici e rotocalchi) e Settanta (realizzate intervenendo con la scrittura su stralci di quotidiani) ai disegni alchemici degli anni Ottanta, alle ricerche sulla mercificazione dell’immagine femminile dei Novanta fino ad arrivare agli oggetti scultura, nuovo supporto per i collage successivi.

Tra i libri d’artista, “Semplice, facile, divertente” (editato nel 1966), “Io ti ex amo, romanzo tecnologico” (1970), “Poesia visiva” e “Nove stanze, racconto visivo” (entrambi del 1972), “Libro oggetto” (1983), “Memorie e incanti. Extraitinerario autobiografico” (2005) ed appunto “Weil -Lettere” (2009).

La mostra è accompagnata da un volume, che ripercorre l’intera vicenda artistica della protagonista.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Missiva_a_Simone_Weil_/12293