Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Mag 2012 - ore 10:06
Mag 30 2012
10:06

Appuntamenti

A Trieste i diritti, a Cantù le Olimpiadi

Accanto al convegno postale di Camerata Cornello (Bergamo), nei prossimi giorni si apriranno due mostre. Gli esiti di Maribor


L'annullo di Cantù

Non solo il convegno internazionale “I Tasso e le poste d’Europa”, organizzato a Camerata Cornello (Bergamo) dall’1 al 3 giugno. Tra le altre iniziative della settimana, si segnalano quelle annunciate a Trieste e a Cantù (Como), entrambe ad ingresso libero.

Nel primo caso, è coinvolto il Museo postale e telegrafico della Mitteleuropa. Che dal 31 maggio al 13 giugno, presso la propria sede di piazza Vittorio Veneto 1, ospiterà la rassegna “I diritti dei bambini… visti dai bambini”. Si tratta di una mostra curata dalla direzione museale in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune e l’onlus Arcoiris di Trento. Protagonisti, gli alunni della scuola primaria cittadina intitolata a Gianni Rodari. Come nel passato, proporrà un centinaio di “francobolli” disegnati per l’occasione. “Sono stati gli insegnanti -spiegano dall’organizzazione- a introdurre agli scolari i principi sui diritti riservati all’infanzia”: ogni piccolo ha diritto alla vita, ad avere una famiglia e di ricevere un’istruzione, e ha diritto di giocare, di essere curato ed amato, di non essere maltrattato e tanto altro ancora. Dopo la lezione, maestri e maestre hanno chiesto loro di interpretare tali principi. Il percorso verrà inaugurato domani alle ore 16; poi potrà essere visitato tra le 9 e le 13 dal lunedì al sabato; giovedì anche dalle 15 alle 18.

Il centro lombardo, invece, vede attivo il Circolo filatelico canturium, che dal 2 al 7 giugno proporrà la quarta mostra sociale. Il punto di riferimento sarà a villa Calvi, che si trova in via Roma. Potrà essere raggiunto sabato dalle 13 alle 18, domenica nelle fasce 9.30-12.30 e 15-19, gli altri giorni tra le 15.30 e le 18.30. Previsto un annullo speciale, in modo da celebrare il 45° anniversario trascorso dalla fondazione del sodalizio e, contemporaneamente, l’“Anno olimpico”.

Quattro gli oro (il livello più alto, non essendo prevista la versione grande) guadagnati dagli italiani a Maribor (Slovenia), dove dal 24 al 27 maggio si è svolta “Alpe-Adria”. Il primo partecipava nella categoria ad invito, i restanti in maximafilia. Questi filatelisti e collezioni: Alessandro Agostosi (“Via Brindisi”), Cesare Rialdi (“La pittura europea”, che ha incassato pure il premio speciale), Dini Taglietti (“La letteratura attraverso i secoli”) e Rosario D’Agata (“Reasons, persons and events of the second world war”).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/A_Trieste_i_diritti__a_Cant___le_Olimpiadi/12307