Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

27 Ott 2012 - ore 17:47
Ott 27 2012
17:47

Appuntamenti

“Buon giorno signora! Non vorrei disturbare…”

È il titolo dell’opera “filatelica” che apre, a Brescia, la mostra “Libri d’artista e libri oggetto”

C’è anche uno dei suoi interventi “filatelici” alla mostra che la bresciana Fondazione Berardelli ha intitolato “Libri d’artista e libri oggetto”, dedicandola a Lamberto Pignotti. Risale al 1970 e riporta la scritta: “Buon giorno signora! Non vorrei disturbare…”. È stato messo all’ingresso, insieme ad altri suoi lavori.

“Vuole rendere omaggio alla collezione di libri d’artista, illustrati e oggetto che Lamberto Pignotti, uno dei padri della poesia visiva italiana, ha donato alla biblioteca della Fondazione”, spiegano da quest’ultima parlando in generale dell’allestimento. Allestimento che comprende oltre centocinquanta volumi di autori italiani e stranieri, realizzati dagli anni Settanta ad oggi; testimonia la ricerca svolta con passione e intelligenza da Pignotti e, al tempo stesso, le diverse modalità di sperimentazione.

Sono presenti: libri d’artista, cioè volumi con ampie tirature di stampa per essere facilmente diffusi, ma pensati dall’autore in ogni elemento costitutivo; libri illustrati, preziosi prodotti editoriali che nascono dalla collaborazione tra un poeta o scrittore e un artista; libri-oggetto, che sono in copia unica o in pochi esemplari, ideati facendo riferimento alla forma del libro. Possono utilizzare materiali diversi, dalla carta alla tela, dal legno al metallo, e sfruttare varie tecniche che il più delle volte mettono in risalto la fisicità e la matericità del lavoro a discapito delle caratteristiche tradizionali del libro. Infatti, non devono essere necessariamente sfogliabili o leggibili, come avviene nel caso dei libri cuciti, bruciati, cancellati o legati.

Un’ampia sezione della mostra, infine, è dedicata alla produzione editoriale dello stesso Lamberto Pignotti, che, dai suoi esordi nel mondo della letteratura degli anni Cinquanta, è stata ricchissima ed aperta a forme espressive differenti, dalla poesia lineare alla saggistica, dalla narrativa ai libri d’artista.

Il percorso rimarrà aperto sino al 4 novembre in via Milano 107 (orari: da martedì a sabato 15.30-19, ingresso libero).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/___Buon_giorno_signora__Non_vorrei_disturbare_______/13075