Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

29 Ott 2012 - ore 00:21
Ott 29 2012
00:21

Dall'estero

Il Belgio lancia auguri e pizzi

Accanto alla tradizionale serie natalizia, quella dedicata ad una piazza storica del Paese. Con la sorpresa tecnica


Natale nel francobollo per il regime interno

Ventinove ottobre: tocca al Belgio formulare gli auguri per Natale e per le altre festività. Oggi, infatti, usciranno in distribuzione generale (il debutto è stato registrato sabato a Bruges) due tagli di classe “1” per il regime interno e per quello europeo. Tra paesaggi innevati e addobbi lucenti dovuti a Frédéric Thiry, ecco la chiesa intitolata a san Martino di Kessenich e quella del paese di Saint-Mard. Una si trova nelle Fiandre, l’altra in Vallonia. Entrambe le cartevalori sono autoadesive e vendute in libretti da dieci; costi: 6,50 e 9,90 euro. Confermata l’iniziativa solidale che non grava sugli utenti: per ogni lettera che in dicembre verrà spedita impiegando uno dei due pezzi, l’operatore Bpost verserà 1 centesimo al fondo per l’alfabetizzazione gestito dalla Fondazione roi Baudouin.

A dirla tutta, si fa notare di più l’altra emissione, questa per le modalità produttive. Anch’essa sconta la doppia uscita il giorno 27 ed oggi e riguarda proprio Bruges. Si tratta di un foglietto dovuto a Guillaume Broux e Jean Libert con cinque francobolli dedicati ad altrettanti angoli caratteristici della Grand-place: la statua di Jan Breydel e Pieter de Coninck (figura nel primo esemplare), il campanile (secondo), le case Boechoute, Craenenburg, Die Maene ed il cinéma Pathé (terzo), gli edifici Spainge, Diephuis, Le panier d’or ed ancora Diephuis (quarto), il tribunale provinciale (quinto). La sorpresa è nell’angolo in basso a destra, lavorato con una tecnica laser in modo da farlo assomigliare ad un pizzo: omaggio ad una delle attività tradizionali caratteristiche della zona. I francobolli valgono “1” nei rapporti interni, per un totale di 3,25 euro, ma l’insieme ha un soprapprezzo pari alla stessa cifra quale sostegno volto a promuovere la filatelia. In uso anche una vignetta di affrancatura della Electronic system engineering, nota attraverso la sigla Ese. L’emissione con la piazza più importante della città segue quella riguardante l’analoga area di Bruxelles (risale al 17 settembre 2011) e precede il tributo riguardante Tournai (atteso l’anno prossimo).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Il_Belgio_lancia_auguri_e_pizzi/13076