Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

18 Dic 2012 - ore 12:35
Dic 18 2012
12:35

Emissioni Italia

Si comincia con Fano. Il 12 gennaio

Trentadue, per ora, le emissioni messe in calendario: mancano quelle decise dopo l’ultima Consulta. Quattro i foglietti

La lista delle aggiunte varate dopo la seduta della Consulta per l’emissione delle cartevalori postali e la filatelia svoltasi il 5 dicembre manca ancora, ma Poste italiane, giustamente, procede. Anche perché il 2013 è ormai alle porte. L’operatore, dunque, ha messo nero su bianco il programma, completo di nominali e date, con tutte le voci già definite prima delle vacanze estive.

L’elenco comprende trentadue titoli, con una particolare concentrazione lungo i primi mesi dell’anno; si comincerà il 12 gennaio con l’omaggio al Carnevale di Fano (Pesaro e Urbino), di cui “Vaccari news” ha svelato già i contenuti. Cinque uscite arriveranno tra il 5 ed il 7 aprile, in occasione di “Milanofil”. Altre tre sono state fissate fra il 18 ed il 20 ottobre, scelta che dovrebbe sottintendere il contemporaneo svolgimento di “Romafil”.

Quanto ai costi, pochi i tagli che si discostano dal 60 centesimi, autoadesivo o meno. L’unico particolarmente impegnativo è il tributo all’elettrice palatina Anna Maria Luisa de’ Medici, stabilito al 18 febbraio contro 3,30 euro. Non mancano, tuttavia, le serie particolarmente… affollate: l’arte orafa (annunciata per il 19 gennaio) si compone di cinque esemplari da 0,60, così come la “Uccelli delle Alpi” (7 maggio) e la “Turistica” (13 giugno). Ben quindici i dentelli per il vino a denominazione di origine controllata e garantita (5 aprile): esattamente come accaduto lungo il 2012.

I foglietti, almeno per ora, sono quattro: riguardano il Festival lirico dell’Arena di Verona (1,40 euro, deciso al 15 marzo), l’editto di Milano (1,40 del 5 aprile in congiunta con il Vaticano), la serie ornitologica (come scritto, i cinque da 60 centesimi del 7 aprile), i confini con San Marino (1,50 in giorno non precisato; rappresenta la seconda ed ultima emissione condivisa).

Per quel che concerne gli interi, svelate le categorie: saranno buste per l’ufficio postale Roma Quirinale (1 marzo) ed il compositore Arcangelo Corelli (5 aprile); cartolina per la società di album Ernesto Marini (ancora 5 aprile). Tutte con facciale pari a 60 eurocentesimi.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Si_comincia_con_Fano__Il_12_gennaio/13391