Vaccari News

www.vaccarinews.it


Philately
Books






The world of philately in one App

Vaccari Shop

Search in Vaccari News

Fill in one field or more to effect your search and press "search"

31 Ott 2004 - ore 00:00
Ott 31 2004
00:00

Libri e cataloghi

Con Vito Salierno alla scoperta della censura ottocentesca


La minacciosa aquila a due teste sulla copertina del libro

Diciannovesimo secolo, un periodo d’oro per la posta e le sue vicende. Lo sanno bene gli studiosi, che nel tempo hanno affrontato i diversi aspetti, pubblicati in libri magari oggi non più disponibili.

Da qui la scelta di Vaccari srl nel firmare la collana “I ritrovati”. Che ora si aggiorna con lo studio “La censura postale in Lombardia” (64 pagine, 16,00 euro).

Affronta le pratiche, più o meno segrete e legali, introdotte nei controlli durante il periodo austriaco e l’intermezzo francese. Pratiche e naturalmente “trucchi”, adottati dai mittenti per cercare di aggirarne le conseguenze.

Il materiale inedito citato proviene dall’Archivio di stato milanese.



VaccariNews


Copyright © March 2003 - Vaccari srl
all rights reserved

Law Court of Modena registration
n. 1854, 4 December 2007

editor Fabio Bonacina
publishing director Valeria Vaccari
editorial staff and press office Claudia Zanetti

Vaccari news runs on software designed, developed and maintained by internet images & fabioferrero.it.

All contents of this site, html pages and images included, are protected by copyright.
In case of publication or reference, please quote Vaccari News and advise the editorial staff at info@vaccari.it

Vaccari srl is not responsible for links (tested at first insertion) not properly functioning or that may cause problems.
A notice will be appreciated.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - VAT n. IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Con_Vito_Salierno_alla_scoperta_della_censura_ottocentesca/1367