Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

31 Gen 2013 - ore 21:13
Gen 31 2013
21:13

Appuntamenti

Quel cofanetto d’avorio

Un caso fortuito: il ritrovamento delle missive appartenute ad un volontario toscano che combatté a Curtatone e Montanara. Da esse, il libro


Il volume, nato per un ritrovamento fortunato

La riunione dell’Associazione per lo studio della storia postale toscana alle 10.15; poi, alle 11, la presentazione libraria. L’appuntamento è per domenica 3 febbraio a Siena, per l’esattezza all’Arciconfraternita di misericordia, che si trova a pochi metri da piazza del Campo, in via del Porrione 49.

Il volume (127 pagine a colori) si intitola “Amor di Patria amor di figlio. Lettere di un volontario toscano alla battaglia di Montanara e Curtatone”; non risulta in commercio, ma collegato ad iniziative benefiche.

Raccoglie la corrispondenza del nobile senese Giuseppe Ballati Nerli, aggregatosi al battaglione dei volontari toscani che partecipò agli scontri del 29 maggio 1848 in aiuto all’Esercito piemontese. Si basa -viene anticipato- su un consistente numero di lettere ritrovate in un cofanetto d’avorio che porta incisi i luoghi del combattimento e della prigionia. Le missive, riprodotte e integralmente trascritte, sono importanti sia per le bollature di grande interesse storico-postale, sia per il tenore delle stesse che, racchiudendo spesso nomi di amici e conoscenti, consentono di ricostruire la storia di quella società borghese e nobiliare che tanta parte ha avuto nella storia dell’Unità d’Italia.

Il libro contiene gli scritti di Sergio Leali sulla posta della milizia volontaria toscana, di Carlo Micheli sul fortunato reperimento dello scrigno, di Annamaria Mortari sulla figura di Giuseppe Nerli, oltre ai contributi di Simone Chiarugi e di Gianni Mazzoni. È corredato dai documenti trovati presso gli Archivi comunale e di stato presenti in città, nonché alla biblioteca degli Intronati.

All’incontro interverranno Giuliano Catoni, Fabrizio Finetti e Giuseppe Pallini nonché i curatori Sergio Leali, Carlo Micheli ed Annamaria Mortari. Il compito di moderatore è stato affidato al presidente dell’Aspot, Alessandro Papanti.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Quel_cofanetto_d___avorio/13671