Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

16 Mag 2013 - ore 14:04
Mag 16 2013
14:04

Dall'estero

Un francobollo, una storia

È contenuta nel 60 centesimi varato oggi dall’Eire. La carta valore celebra il titolo di città mondiale della letteratura che l’Unesco ha attribuito a Dublino

Pronti con la lente d’ingrandimento? Perché si rivelerà utile nel momento in cui si esaminerà il francobollo da 60 centesimi varato oggi dall’Eire. Disegnato da The stone twins, riproduce una storia su Dublino, frutto di una selezione fra gli studenti locali e dovuta ad Eoin Moore. Così da festeggiarla come città mondiale della letteratura.

Un titolo sostenuto dall’Unesco e formalizzato nel luglio del 2010: è la quarta metropoli ad aver ottenuto tale appellativo, dopo Edimburgo (nel 2004), Melbourne e Iowa City (entrambe nel 2008).

“Il riconoscimento -spiega l’operatore, An post- è molto gratificante, ma non costituisce una sorpresa. Fermate uno sconosciuto in una strada di un luogo qualsiasi del mondo e chiedetegli quale sia la città che egli associa alla letteratura; è probabile che indichi Dublino”. Ad essa sono collegati i nomi di tre premi Nobel: Samuel Beckett, George Bernard Shaw e William Butler Yeats. Senza scordare Brendan Behan, James Joyce, Flann O’Brien, Sean O’Casey, Jonathan Swift ed Oscar Wilde, nonché i contemporanei John Banville, Sebastian Barry, Roddy Doyle, Anne Enright e Joseph O’Connor.

La designazione sottoscritta dall’agenzia dell’Onu riconosce la qualità, la quantità e la diversità delle biblioteche, delle case editrici e dei librai, così come l’apprezzamento rivolto agli scrittori. Per non citare i programmi educativi sul settore, gli eventi ed i festival, il ruolo giocato nell’ambiente urbano ed il coinvolgimento dei media.

Tra i francobolli “verbosi” del passato, la serie di Grecia al debutto il 22 settembre 1954: riprende il testo di un discorso riguardante la situazione a Cipro. Oppure anche il 75 centesimi che l’Italia, il 10 novembre scorso, ha dedicato a Primo Levi.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Un_francobollo__una_storia/14361