Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

31 Mag 2013 - ore 10:27
Mag 31 2013
10:27

Dall'estero

Il foglietto? Ricorda i vecchi santini

Dall’Austria un blocco per i cinque secoli di pellegrinaggi al santuario di Maria Luggau

Da mezzo millennio i pellegrini raggiungono il santuario di Maria Luggau, in Carinzia. Per l’Austria l’occasione giusta da segnalare con un’emissione specifica uscita oggi.

Dovuta a David Gruber, raffigura Maria con il Salvatore sovrastanti il complesso religioso. Si fa notare soprattutto per gli aspetti tecnici: il francobollo, nominale da 1,70 euro, è inserito in un foglietto, dove i margini sono traforati a ricordare le immaginette di una volta. Scelta già adottata in passato dal confinante Liechtenstein, in particolare per la serie natalizia del 22 novembre 2004 (tagli: 0,85, 1,00 e 1,80 franchi) e per quella riguardante i biglietti augurali diffusi nel XX secolo, emessa il 4 giugno 2007 (0,85, 1,00 e 1,30).

L’origine del culto risale al 1513, quando una povera contadina, Helena, ebbe una visione nella quale la Madre di Gesù la incoraggiava a costruire, in quel luogo, una cappella. All’inizio non diede valore all’episodio, ma un fatto inspiegabile la convinse: una candela accesa all’aperto che non si spense nonostante la tempesta, anzi rimase ardente per tre giorni. La donna venne accusata di stregoneria, poi riuscì a convincere i vicini ad aiutarla nel progetto. La prima, semplice, cappella venne sostituita presto da una struttura adeguata, in grado di accogliere i visitatori sempre più numerosi, anche per i diversi miracoli che si registravano. Ancora adesso, i flussi sono importanti: ammontano a quarantamila i credenti che ogni anno raggiungono il luogo.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Il_foglietto__Ricorda_i_vecchi_santini/14467