Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Ott 2013 - ore 10:05
Ott 30 2013
10:05

Vaticano

Nardò, e poi Nardò

Due le citazioni riguardanti la cattedrale della città salentina: il 7 novembre arriverà la serie vaticana, il successivo giorno 30 il francobollo italiano


La serie è attesa fra una settimana

Salvo ulteriori sorprese, il francobollo italiano per la cattedrale di Nardò (Lecce) uscirà il 30 novembre. Verrà preceduto -il 7 dello stesso mese- dall’analogo omaggio messo in pista dal Vaticano. In questo caso, però, l’iniziativa postale è più contestualizzata. Celebra i sei secoli da quando la chiesa, dedicata a santa Maria, venne proclamata appunto cattedrale.

Decisamente abbondante -anche se molto economica- la proposta definita dall’Ufn. Tirata in centocinquantamila serie (i fogli sono da dieci), contempla cinque francobolli dai nominali pari a 5, 10, 15, 25 e 45 centesimi. Totale: 1,00 euro.

I soggetti attingono agli affreschi che impreziosiscono le due navate laterali, datate tra il XIII ed il XV secolo; raffigurano, nell’ordine, il vescovo sant’Agostino, la Madonna della Sanità, la Madonna del Giglio, san Nicola di Myra e Cristo Pantocràtor.

Il tempio -viene spiegato- è costruito sui resti di una chiesa antecedente l’anno Mille e si caratterizza, oltre che per la pianta longitudinale, per gli elementi architettonici di fattura barocca e gli archi, a tutto sesto ed a sesto acuto. Di notevole pregio storico-artistico è il crocifisso ligneo del XII secolo, detto il “Cristo Nero”, collocato in una cappella della navata sinistra: secondo la tradizione, fu portato nel centro salentino dai monaci greci insieme alle reliquie di san Gregorio Armeno, patrono della città. Più recenti sono gli affreschi della navata centrale. Nel 1980 la costruzione è stata elevata a dignità di basilica minore da papa Giovanni Paolo II.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Nard____e_poi_Nard__/15243