Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

21 Nov 2013 - ore 12:07
Nov 21 2013
12:07

Notizie dall'Italia

Con la Francia tra aerei, satelliti e risparmio postale

Poste italiane modifica lo statuto per inserirsi in Alitalia e sottoscrive un accordo sulla banda larga con Eutelsat. Intanto, Cdp…


Ieri il vertice con i francesi

Poste italiane decisa a proseguire nel rapporto con Alitalia, nonostante le difficoltà nel trovare partner. Air France-Klm non è convinta ed altri interlocutori individuati negli ultimi giorni pare si siano garbatamente sfilati. Non a caso, la compagnia di bandiera ha prorogato al 27 novembre il termine ultimo per esercitare l’opzione dell’aumento di capitale.

Ieri, comunque, l’azienda presieduta da Giovanni Ialongo ha tenuto l’assemblea dei soci. O, meglio, del socio, visto che l’intero pacchetto azionario è in mano al ministero dell’Economia e delle finanze. La riunione ha permesso di modificare lo statuto interno, al fine di includere nell’oggetto sociale il trasporto aereo.

Un’altra notizia giunge da palazzo Chigi. Sempre mercoledì, ai margini del vertice Italia-Francia tra il presidente del Consiglio Enrico Letta ed il capo dello Stato d’oltralpe François Hollande, Poste ha firmato con Eutelsat un’intesa economica “che -anticipano dal Governo- avrà per oggetto la distribuzione di servizi interattivi di connessione ad internet a banda larga, via satellite”. Trasformerà -aggiunge lo stesso operatore- il settore, dove 2,37 milioni di residenti in 3.600 città e paesi non possono ancora beneficiare di una prestazione internet di qualità per accedere a formazione, intrattenimento, comunicazione ed e-commerce. Tooway -questo è il nome del supporto- sarà reso disponibile da Poste mobile attraverso la rete degli uffici postali e dei venditori business di Poste italiane, con l’obiettivo prioritario di coprire, “dal primo trimestre 2014”, le aree tuttora prive di supporti impiegando una piccola parabola ed un modem specifico.

Partership pure tra Cassa depositi e prestiti e le francesi Caisse des dépôts et consignation e Bpifrance. Hanno scelto di lavorare insieme per presentare nel primo semestre dell’anno prossimo possibili strumenti e progetti congiunti finalizzati a promuovere l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese e rafforzare la loro capacità di crescita e di investimento. L’iniziativa sarà aperta anche ad altri partner europei.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Con_la_Francia_tra_aerei__satelliti_e_risparmio_postale/15377