Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

29 Nov 2013 - ore 21:21
Nov 29 2013
21:21

Notizie dall'Italia

Consulta/1 Rivelati i membri

Tolti gli aggiornamenti obbligati, di fatto si evidenzia una netta continuità con il gruppo di lavoro precedente. Tra i nuovi ingressi, quello di Gianni Letta


Gianni Letta, tra i nuovi membri

Il 5 dicembre la prima seduta della Consulta per l’emissione delle cartevalori postali e la filatelia dell’era in cui ministro allo Sviluppo economico è Flavio Zanonato. Consulta sempre dalla durata triennale e leggermente rivista rispetto a quella nominata nel 2010 dal suo predecessore, Claudio Scajola, e poi di fatto confermata da Corrado Passera.

A parte gli ovvi aggiornamenti dovuti a ragioni d’ufficio -come la mancanza del direttore generale per la regolamentazione del servizio postale o il riconoscimento dell’attuale presidente ed amministratore delegato dell’Istituto poligrafico e zecca dello stato, Maurizio Prato- di fatto è stata una semplice sostituzione delle persone defunte o di alcune tra coloro che non hanno partecipato alle riunioni anteriori.

Rientrano quali membri di diritto -ed è una novità, perlomeno rispetto all’elenco del 2010, anche in questo punto successivamente rivisto- il presidente della Commissione per lo studio e l’elaborazione delle cartevalori postali nonché il consigliere per le politiche filateliche del ministro allo Sviluppo economico, rispettivamente Angelo di Stasi e Nicola Burdiat. Confermata la scelta di considerare nella medesima categoria i presidenti di Associazione filatelisti italiani professionisti, Federazione fra le società filateliche italiane ed Unione stampa filatelica italiana. Sono gli stessi del precedente mandato, ossia, nell’ordine, Andrea Mulinacci, Piero Macrelli e Danilo Bogoni.

Tra gli esperti che entrano per la prima volta vi sono il politico Gianni Letta, l’ex presidente del Centro italiano filatelia tematica Luciano Calenda ed il collezionista Emilio Simonazzi. In più, il capo dell’Ufficio filatelico e numismatico vaticano, Mauro Olivieri.

Qualche aggiustamento pure alla Commissione per lo studio e l’elaborazione delle cartevalori postali, ossia al gruppo che opera per selezionare i bozzetti delle nuove emissioni. Formalizzata, in particolare, la presenza del responsabile del centro filatelico attivo all’Ipzs, Luca Vangelli, che nella versione originale della lista compilata tre anni fa era stato dimenticato. È attesa, però, una revisione più ampia.

Testo aggiornato il 2 dicembre 2013.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Consulta_1_Rivelati_i_membri/15418