Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

17 Gen 2014 - ore 14:26
Gen 17 2014
14:26

Emissioni Italia

La fenice: cos’è successo, la situazione, le scelte

Davvero tanti i francobolli non dentellati presenti sul mercato. Il parere del presidente della Bfn, Sebastiano Cilio. Le decisioni delle aziende che fabbricano gli album

La curiosità, in particolare su internet, è alta, ma gli specialisti gettano... acqua sul fuoco. La notizia riguarda il francobollo dedicato al teatro La fenice.

I fatti: il 70 centesimi autoadesivo, inserito nella serie “Il patrimonio artistico e culturale italiano” e riguardante i dieci anni trascorsi dalla riapertura della struttura veneziana, è uscito il 9 novembre scorso. Il decreto ministeriale, datato 30 agosto, precisa che la dentellatura è 11, “effettuata con fustellatura”.

Fin qui, la normalità. E, tutto sommato, il ritrovamento iniziale di una fornitura priva dei dentini non ha destato troppo interesse; è capitato nel passato e può capitare. Il problema è che adesso i non dentellati risultano parecchi, trovati in più parti d’Italia. Quindi, il fenomeno non sarebbe imputabile alla banale svista riguardante qualche foglio. Dall’Istituto poligrafico e zecca dello stato, che li ha prodotti, almeno per ora non giungono né dati, né spiegazioni concrete.

“I non dentellati -precisa il presidente della Borsa filatelica nazionale, Sebastiano Cilio, sentito da «Vaccari news»- sono stati trovati a Mantova, a Milano, in Sicilia, a Pisa, a Firenze, in Calabria, un po’ ovunque”. Com’è la situazione attuale? “Non ci sono più alle poste”. I prezzi? “Il dentellato si aggira sull’1,00 euro, l’altro sui 3,00 o 4,00”. Una differenza tutto sommato ridotta, e non è un caso se adesso ci si sta concentrando sulla versione con codice a barre, trattata attorno ai 40,00 euro.

Secondo lei, qual è il motivo di questa produzione anomala? “La mancanza di un passaggio di perforazione nella prima parte della tiratura; poi presumo se ne siano accorti e abbiano continuato con la fustellatura (che chiamiamo dentellatura). Tutte e due le versioni hanno la perforazione che divide un esemplare dall’altro, dunque quello senza la dentellatura è più largo”.

Conosce casi precedenti paragonabili? “Sicuramente lo 0,60 dei prioritari, dei quali ne esistono tantissimi non dentellati”. Produzioni minori riguardano quasi tutti gli altri tagli della stessa serie.

Vanno considerati due francobolli diversi o il secondo rappresenta una semplice varietà del primo? “Quasi tutti i collezionisti l’hanno trovato in posta e comunque sono proprio diversi, soprattutto se li si attacca su una busta!”.

Differente è la scelta dei produttori di album: considerano un solo esemplare. Però, Abafil dice che, volendo, c’è spazio anche per il secondo, mentre Master phil e Marini suggeriscono, a chi lo desidera, un foglio a parte, magari neutro. Dal canto suo, Bolaffi rinvia ogni decisione a fine febbraio.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_fenice__cos______successo__la_situazione__le_scelte/15692