Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

12 Mag 2014 - ore 10:18
Mag 12 2014
10:18

Appuntamenti

Escher si ferma a Caraglio

Dopo Reggio Emilia, la mostra dedicata all’artista neerlandese è stata riallestita nella località del Piemonte. Sarà raggiungibile sino al 29 giugno


Fino al 29 giugno, a Caraglio (Cuneo)

Per chi l’avesse perso a Reggio Emilia, l’omaggio a Maurits Cornelis Escher (1898-1972) è proposto, sino al 29 giugno, presso il Filatoio di Caraglio (Cuneo). S’intitola sempre “L’enigma Escher - Paradossi grafici tra arte e geometria”. Presenta la produzione dell’incisore e grafico nato nei Paesi Bassi, dai suoi esordi alla maturità: le costruzioni di mondi impossibili, le esplorazioni dell’infinito, le tassellature del piano e dello spazio, i motivi a geometrie interconnesse che evolvono gradualmente in forme differenti.

L’allestimento si trova in via Matteotti 40; è aperto da giovedì a sabato nella fascia oraria 14.30-19, domenica e festivi dalle 10 alle 19 (biglietti: 7,00 e 5,00 euro).

Lungo la rassegna, centotrenta opere di colui che gli organizzatori, facenti capo all’associazione culturale Marcovaldo, definiscono “uno dei miti del ‘900 nel panorama della produzione grafica contemporanea europea”. Il comitato scientifico è coordinato dal logico matematico Piergiorgio Odifreddi, autore, fra l’altro, di “Caro papa ti scrivo”.

Le immagini, geniali e visionarie, del neerlandese appartengono alla cultura visiva di milioni di persone, perché egli ha saputo confrontarsi con i temi dell’universo geometrico e numerologico, misurandosi con i concetti di spazio e d’infinito e, quindi, di tempo e di eternità, che sono alcuni dei misteri con i quali si commisura l’esistenza umana. Il primo e più grande paradosso, infatti, è che le sue opere, scavate nel legno e stampate su carta, debbono considerarsi riflessioni e, talora, soluzioni visive offerte a problemi e teoremi di geometria euclidea e non-euclidea. Ma è stato anche e soprattutto un grande artista, profondo conoscitore della storia dell’arte in costante contatto con gli ambienti culturali italiani ed europei. Per questo la mostra intende far emergere il rapporto di Escher con il passato e il dialogo con altri importanti autori, in una consonanza di riferimenti stilistici e visioni che passano dal Medioevo al Liberty, al Cubismo, al Futurismo, al Surrealismo.

Senza considerare che la sua opera “ha influito più o meno direttamente anche su molte figure di rilievo” per trasformarsi in francobolli, scatole da regalo, biglietti d’auguri e puzzle, al tempo stesso entrando nel mondo dei fumetti e finendo sulle copertine dei long-playing della musica pop.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Escher_si_ferma_a_Caraglio/16450