Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Mag 2014 - ore 20:46
Mag 30 2014
20:46

Emissioni Italia

Torna il porcospino della congiunta

Dopo i dati di fonte sammarinese, la conferma: lo stesso soggetto, volto a ricordare la Convenzione di amicizia e buon vicinato, è stato scelto pure dal Bel Paese


La versione italiana

Pungenti i rapporti tra Italia e San Marino a settantacinque anni dalla firma della Convenzione di amicizia e buon vicinato? Forse il peggio, quel contenzioso in materie economiche e di politiche fiscali che negli ultimi anni ha caratterizzato le relazioni bilaterali, è stato superato. Tuttavia, la presenza nel francobollo del porcospino è difficile da capire, anche se dal monte Titano -dove il bozzetto è stato messo a punto da Antonella Napolione e Michela Blasina- dicono che, insieme all’edera, rappresenta la pace e l’amicizia.

In ogni caso, anche Roma ha svelato oggi il suo contributo alla congiunta. Si tratta di un 70 centesimi autoadesivo, tirato in due milioni e settecentosedicimila esemplari (i fogli sono da ventotto). Accanto all’animale ed alle foglie, compaiono le due bandiere nonché il cartiglio con il motto “Longe et prope”.

Uscirà il 5 giugno: secondo il progetto originale, avrebbe dovuto sancire la visita di Giorgio Napolitano nell’antica Repubblica. Però, il suo arrivo è stato rimandato al 13 per esigenze espresse dal Quirinale (il 6 sarà in Francia, in occasione dei settant’anni trascorsi dallo sbarco in Normandia).

Curiosa la scelta riguardante il bollettino illustrativo: porta la sola firma del segretario di stato per gli Affari esteri, Pasquale Valentini. Nessun intervento, insomma, sottoscritto da rappresentanti del Bel Paese.

L’annullo fdc sarà in uso allo spazio filatelia di Roma.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Torna_il_porcospino_della_congiunta/16567