Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

02 Giu 2014 - ore 21:01
Giu 02 2014
21:01

Dall'estero

Archeologia e tecnologia

La serie dedicata alle antiche monete, emessa oggi dal Liechtenstein, nasconde una sorpresa informatica

Il Liechtenstein si volge indietro, a contemplare le profonde radici della sua storia. Nel gruppo di emissioni uscito oggi, infatti, vi è anche una serie dedicata ai reperti archeologici, ritraente tre monete.

Una proviene dalla collezione dell’artista locale Egon Rheinberger, morto nel 1936. Raffigura il denaro d’argento d’epoca romana (gli esperti lo datano al 49 o al 48 avanti Cristo). Le altre sono il fiorino ed il pfennig: appartengono ad un tesoretto sotterrato intorno al 1360; comprende 26 spiccioli in oro e 2.408 in argento, ritrovati solo nel 1957. Con lo stesso ordine, gli oggetti figurano nei francobolli da 0,85, 1,00 ed 1,30 franchi, messi in pagina da Sven Beham; sullo sfondo, il luogo in cui il singolo è stato rinvenuto.

Bisogna aguzzare la vista per trovare la sorpresa tecnologica: la parolina… magica “Ar” (che significa “augmented reality”) si trova infatti in calce, dopo l’anno d’emissione. Scannerizzando le cartevalori con la specifica applicazione, si ottiene una vista a 360 gradi ed a tre dimensioni. Il sistema già è stato sperimentato da Vaduz, nel caso specifico attraverso l’omaggio, emesso il 10 marzo, al compositore e pedagogo Josef Gabriel Rheinberger.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Archeologia_e_tecnologia/16581