Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

14 Giu 2014 - ore 00:32
Giu 14 2014
00:32

Emissioni Italia

Sessant’anni fa il “Cavallino”

Il 1.000 lire con filigrana ruota alata per spedire i pacchi postali arrivò agli sportelli il 14 giugno del 1954

È, insieme al più famoso (almeno per il pubblico esterno) “Gronchi rosa”, il francobollo chiave della Repubblica, ed oggi festeggia i sessant’anni di vita, essendo stato emesso il 14 giugno 1954. Naturalmente, protagonista è il “Cavallino”, così chiamato per il richiamo presente in una delle due parti di cui si compone.

Dal nominale pari a 1.000 lire, si inserisce nella serie destinata ai pacchi postali, introdotta con il 7 dicembre 1946. Al pari delle produzioni più vecchie, si distingue da quelle analoghe di altri Paesi per la struttura. Al momento dell’uso, il singolo esemplare andava diviso a metà (la dentellatura al centro serviva per questa funzione): un pezzo finiva applicato sul bollettino, l’altro sulla ricevuta che rimaneva al mittente.

Un settore, quello dei servizi, spesso trascurato dagli appassionati, ed è anche per questo che il taglio, allora dal costoso valore nominale, sostanzialmente passò inosservato. Fino a quando non scoppiò il boom. Giusto per avere un riferimento, ora i cataloghi lo valutano, se con gomma integra e centratura perfetta (obiettivo piuttosto difficile da raggiungere), 9.600 euro per il Bolaffi (96 punti), 6.000 per il Sassone e 5.000 per l’Unificato.

Al cambio della filigrana, passata da ruota alata a stelle, non si verificò il bis. Nel 1957 uscirono di nuovo il 1.000 e persino il 2.000 lire, ma il loro valore attuale, decisamente, è trascurabile.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

AUGURI DI BUONA PASQUA

I migliori auguri
a tutta la nostra
affezionata clientela.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Sessant___anni_fa_il____Cavallino___/16680