Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

05 Ago 2014 - ore 00:05
Ago 05 2014
00:05

Dall'estero

Tra aerei e sottomarini

Doppio centenario per l’Australia, ricordato oggi attraverso due francobolli su cui hanno lavorato Jamie e Leanne Tufrey

Non solo i personaggi, le battaglie, i morti… La Prima guerra mondiale si caratterizzò, inoltre, per un ampio sviluppo delle tecniche. Tecniche belliche, d’accordo, ma che in seguito sarebbero state estese ed ulteriormente migliorate per il servizio civile.

Lo ricorda indirettamente l’Australia con l’emissione che oggi cita i centenari locali riguardanti gli aerei ed i sottomarini. I due francobolli, entrambi da 70 centesimi di dollaro, sono stati illustrati da Jamie e Leanne Tufrey.

Un episodio risale all’1 marzo 1914, quando il biplano “Cfs-3”del tenente Eric Harrison arrivò a Point Cook, Victoria. Facendo del Paese il solo Dominion ad avere un corpo specializzato durante il conflitto.

Nel febbraio dello stesso anno si cominciò a lavorare ai sommergibili, che arrivarono a Sidney il 24 maggio. Si chiamavano “Hmas Ae1” e “Hmas Ae2” e giunsero in tempo per collaborare all’occupazione della Nuova Guinea Tedesca. Uno scomparve il 14 settembre al largo di capo Gazelle, in Nuova Britannia, e non è più stato ritrovato. Il secondo intervenne a Gallipoli, allora Impero ottomano: il 25 aprile 1915 riuscì a penetrare nei Dardanelli per finire, cinque giorni dopo, colpito da una cannoniera nel mar di Marmara. Lungo il 1998, il relitto venne individuato; ci sono progetti per farlo riemergere e conservarlo.

Accanto ai fogli da cinquanta dentelli se-tenant, sono stati realizzati, ad esempio, il foglietto con la coppia ed i libretti da venti autoadesivi.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Tra_aerei_e_sottomarini/16935