Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

12 Ott 2014 - ore 15:06
Ott 12 2014
15:06

Notizie dall'Italia

Genova, la situazione

Salvo ulteriori sorprese, la maggior parte degli uffici postali domani dovrebbe riaprire. La rete nel dettaglio


Tra gli uffici coinvolti, il Genova 69

“A seguito di interventi straordinari, la maggior parte degli uffici domani dovrebbe riaprire, salvo complicazioni atmosferiche”. Così comunicano da Poste italiane dopo l’ennesima alluvione che ha flagellato la Liguria.

La situazione più grave resta quella della filiale Genova 1, a partire da alcuni uffici che risultano completamente alluvionati. Sono il Genova 19 (si trova in via Granello 7 rosso), il 33 (via Canevari 101-103) ed il 36 (corso Sardegna 2). Ieri, comunque, hanno mantenuto abbassate le serrande per interventi di ripristino di vario tipo o per mancanza di collegamenti pure il 4 (corso Sardegna 411 rosso), l’8 (via San Fruttuoso 44 rosso), il 26 (corso Marconi 48 rosso), il 61 (via Molassana 120/a) ed il 69 (via Aurelia 40 rosso). Chiusi per difficoltà minori Cogorno (piazza Caduti per la Libertà 35), Favale di Malvaro (via Paggi 5/b), Laccio (via Nazionale 42), Lavagna (via Goito 125), Ruta (via Aurelia 199), Santa Vittoria di Libiola (piazza Chiesa 26), Tribogna (piazza Soracco 61).

Per quanto riguarda le strutture di recapito ed i centri di distribuzione, gli inconvenienti hanno riguardato le sedi di Terralba e Valbisagno.

Nell’entroterra vi sono località isolate in val Brevenna ed in valle Scrivia (area del centro primario di distribuzione ubicato a Busalla); anche Montoggio (dove si trova un presidio decentrato di distribuzione) ha registrato un frangente analogo.

Per la filiale di Genova 2 gli uffici chiusi sono stati: l’1 (in piazza Acquaverde 12 rosso), il 5 (via Linneo 99-101), il 25 (via Gramsci 153 rosso), il 27 (corso Firenze 25-27), il 54 (via Piccone snc), Montoggio (via Roma 108) e Sant’Olcese (piazza Marconi 19).

Nel Ponente del capoluogo e nell’estremo Levante le circostanze sono quasi normali. Per La Spezia e Savona esse restano stabili e sotto controllo, senza nessun particolare elemento da segnalare.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Genova__la_situazione/17315