Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

25 Gen 2015 - ore 00:22
Gen 25 2015
00:22

Libri e cataloghi

Il 2 grana sotto la lente

Antonello Cerruti ha dedicato uno studio specifico al francobollo napoletano, volto ad approfondire le tre tavole impiegate


Napoli 1858

All’interno di una cornice ottagonale figura lo stemma suddiviso in tre campi, comprendenti il simbolo di Napoli, ossia il cavallo sfrenato, l’emblema della Sicilia, vale a dire la Trinacria, ed i tre gigli borbonici. Così appare una delle sette cartevalori emesse l’1 gennaio 1858, le uniche utilizzate dalla casata per i domini di qua del Faro. Ponendole in ordine di nominale, è la terza quella che ha dato lo spunto allo studio, firmato da Antonello Cerruti, “I francobolli da 2 grana del Regno di Napoli”.

Come tutti gli altri valori dell’emissione -annota lo specialista- anche questo continuò ad essere usato per mesi dopo il debutto della serie per le Province Napoletane; l’ultima data fino ad ora conosciuta è il 12 novembre 1861. Complessivamente furono tirati 9.193.600 esemplari, organizzati in fogli da duecento. “Sono note numerose frodi perpetrate mediante il riutilizzo di francobolli già usati; non sono rare, ma rivestono un notevole interesse ai fini della storia della posta”.

L’obiettivo del lavoro, organizzato in 22 fogli con ingrandimenti a colori (25,00 euro), è esaminare le tre tavole da stampa impiegate, così da individuare le caratteristiche che differenziano una posizione dall’altra. Undici le sfumature di colore repertoriate, dal rosa chiaro al rosso mattone: per classificarle -è il suggerimento- occorre riferirsi alle parti in cui la tinta si addensa, piuttosto che nei tratti sottili dove appare più pallida e diluita.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Il_2_grana_sotto_la_lente/17937