Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

29 Gen 2015 - ore 11:50
Gen 29 2015
11:50

Giornali, riviste e siti

La Francia filatelica dopo gli attentati

I richiami pubblicati da “L’écho de la timbrologie” e da “Timbres magazine” nei numeri di febbraio dei due mensili

Se La poste -almeno per ora- sembra non aver citato i drammatici fatti vissuti dal 7 al 9 gennaio nella regione parigina, il mondo della filatelia ha reagito diversamente e lo testimoniano i principali mensili specializzati d’oltralpe, datati febbraio.

“L’écho de la timbrologie” dedica una pagina a coloro che, professionalmente, realizzano manifesti e caricature. Cioè a quanti condividono l’approccio di deformare la realtà. I primi -annota nell’intervento la caporedattrice, Sophie Bastide-Bernardin- operano per renderla più bella, funzionale e gradevole; gli altri per trasformarla in qualcosa di divertente, ridicolo o molesto, così da permettere la riflessione e qualche risata. E tra le corrispondenze si comincia presto, sin dalle parodie delle buste Mulready.

Non manca il rettangolo nero, nei giorni successivi agli attacchi visto un po’ dappertutto, “Je suis Charlie”. E c’è spazio pure per gli interventi dei lettori. Il Club philatélique briochin -è l’annuncio- intende creare un “muro della libertà”; sarà eretto durante la manifestazione d’arte postale prevista a Saint-Brieuc dal 21 al 29 marzo. Dal canto suo, il Cercle philatélique chartrain propone un’ipotetica busta “Où est Charlie?” (“Dov’è Charlie?”), rispondendo attraverso gli “annulli”: è ovunque, al campeggio, allo stadio, alla stazione, sulla spiaggia.

Più simbolico è l’approccio scelto da “Timbres magazine”. Che in apertura del periodico, nella stessa pagine dell’indice, pone il richiamo a lutto. Ma la redazione sta lavorando ad altro. Nel prossimo numero -viene anticipato da Sophie Fournier a “Vaccari news”- un approfondimento sarà dedicato appunto alle caricature. Questa volta, sviluppato attraverso le cartoline.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_Francia_filatelica_dopo_gli_attentati/17963