Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

26 Feb 2015 - ore 10:17
Feb 26 2015
10:17

Notizie dall'Italia

Contact center, il turno di Cagliari

Da lunedì gestirà in esclusiva per tutta Italia le chiamate del pubblico riguardanti Poste assicura e quelle degli uffici per le pratiche di successione

Anche Cagliari ha valorizzato, ieri, il suo contact center. Il progetto “Servizi al cliente” -ha ricordato il responsabile nazionale, Carlo Rosini- è una struttura organizzativa e tecnologica che integra processi e modalità di accesso innovative, al fine di migliorare la qualità. Conta trentatré siti dislocati su tutto il territorio e capaci di gestire sia i rapporti diretti con l’utenza sia le successive procedure interne, coinvolgendo complessivamente 2.500 persone, che nel 2014 hanno trattato circa 18 milioni di contatti.

Alla cerimonia nella città sarda hanno partecipato il sindaco, Massimo Zedda, e la responsabile dell’area territoriale Centro, Tiziana Morandi. L’iniziativa -ha detto quest’ultima- “dimostra ancora una volta la volontà dell’azienda di trovare soluzioni innovative in grado di coniugare qualità dei servizi, mantenimento occupazione e riqualificazione del personale”. Nell’isola i dipendenti assunti stabilmente sono circa 3.700. Una parte è impiegata nel settore di mercato privati, dal quale dipendono gli uffici postali, l’altra nel recapito.

La sede si trova in via Brenta ed accoglie -opportunamente formati- ventisei ex addetti alle lavorazioni della corrispondenza ed uno proveniente dalla sportelleria; si aggiungono trentasei specialisti. Risulta attiva dal lunedì al sabato tra le ore 8 e le 20; è raggiungibile tramite il numero verde 803.160 e si occupa di assistenza alle prestazioni postali ed assicurative anche per le imprese. I turni di lavoro sono stati predisposti in modo da garantire la presenza del maggior numero di operatori nelle fasce temporali in cui si registra il picco di chiamate. Ogni giorno vi arrivano mediamente 2mila telefonate: circa 1.250 riguardano gli invii tracciati, il resto si concentra su “Seguimi”, “Chiamami” e “sportello amico”. Quanto al canale di Poste assicura, statisticamente riceve 780 richieste al giorno, soprattutto per le polizze inerenti la protezione della casa e gli infortuni.

A partire da lunedì, gestirà in esclusiva per tutta l’Italia due settori: l’assistenza al pubblico per Poste assicura e quella agli uffici postali nell’espletamento delle pratiche di successione.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Contact_center__il_turno_di_Cagliari_/18110