Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

27 Feb 2015 - ore 00:51
Feb 27 2015
00:51

Dall'estero

Battaglie epocali

Si svolsero a Morgarten nel 1315 ed a Marignano due secoli dopo. Sono state citate in altrettanti francobolli svizzeri. Anche la Francia ricorderà la seconda

Non solo la Prima guerra mondiale: di altri fatti d’arme scoccano gli anniversari e, qualche volta, le citazioni postali.

Ieri, ad esempio, la Svizzera ha messo in prevendita (la validità scatterà dal 5 marzo) due francobolli riguardanti quelle che vengono definite “battaglie decisive per la Confederazione”. Una cita quanto accadde a Morgarten nel novembre 1315, quando nell’alta valle dell’Aegeri si arrivò -ricorda il vicepresidente Morgarten John Hüssy- allo scontro tra un battaglione di cavalieri asburgici ed i sudditi locali, al fine di “ribellarsi alla servitù e all’oppressione che subivano da parte degli stranieri”. L’altra si svolse in Italia, tra San Giuliano Milanese e Melegnano, per la precisione a Marignano, nel settembre 1515. È la battaglia dei Giganti, una delle ultime -precisa il presidente della Fondazione pro Marignano, Roland Haudenschild- cui i confederati parteciparono da protagonisti, perdendo contro Francia e Venezia. Fu “la fine della politica di potenza elvetica, segnò un primo passo in direzione di quella che sarebbe diventata l’attuale politica di neutralità”. I dentelli hanno lo stesso valore nominale, 1,00 franco; sono dovuti a Rudolf Mirer, il medesimo specialista (lo denuncia anche lo stile) che lavorò alla congiunta con il Vaticano per la serie della Guardia svizzera, emessa il 22 novembre 2005.

Se il ricordo per una sconfitta appare inconsueto, è scontato quello della vittoria. Tant’è vero che il secondo combattimento verrà citato pure da Parigi. In questo caso si tratta di una vignetta per apparecchi Lisa, che porta la firma di Sophie Beaujard. Sarà disponibile soltanto nei tre giorni del 35° “Salon philatélique de printemps”, annunciato nella capitale dell’Esagono dal 19 al 21 marzo.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Battaglie_epocali/18111