Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

13 Mar 2015 - ore 01:08
Mar 13 2015
01:08

Dall'estero

Il mar Baltico merita una congiunta

È quanto ritengono i Paesi dell’area, impegnati, anche con i francobolli, ad attirare l’attenzione sulle sue problematiche ambientali. Tuttavia…


Già l’anno scorso, all’idea contribuì la Lituania

Le emissioni congiunte saranno interessanti, ma spesso risultano difficili da gestire. Si parte con un’idea che poi si sviluppa o regredisce, o magari si scolla strada facendo. L’esempio significativo viene raccontato ora da Tallinn e vede come soggetto una campagna di sensibilizzazione ambientale dedicata al mar Baltico.

Un tema che si presta ad un ampio coinvolgimento, e così si pensava. L’iniziativa venne presa un anno fa da Varsavia, che intendeva coinvolgere parte dei membri del Consiglio del mar Baltico, vale a dire Aland, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Lettonia, Lituania, Polonia, Russia e Svezia. Poi il progetto ha subìto dei rallentamenti, tanto è vero che finora solo Vilnius l’ha concretizzato. Il 24 maggio scorso lanciò un 2,90 litas allegorico, realizzato da Martyna Stasiulionytė e raccolto in minifogli da sei o da nove pezzi, dove una parte degli esemplari è rovesciata rispetto all’altra.

Ieri si è aggiunta Tallin, che ha emesso un foglietto dovuto ad Indrek Ilves; vede al centro una foca. Il francobollo che contiene, da 2,55 euro, è a forma di cuore e da questo cola una minacciosa goccia nera. A scanso di equivoci, il testo bilingue inserito sul bordo ricorda che l’aumento del traffico navale è fra le maggiori minacce per l’area.

E gli altri potenziali partner? Secondo la stessa fonte, dovrebbero intervenire entro il 2016. Si vedrà!



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

AUGURI DI BUONA PASQUA

I migliori auguri
a tutta la nostra
affezionata clientela.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Il_mar_Baltico_merita_una_congiunta/18181